ArtEconomy24

Sotheby's, Claudia Dwek nominata Chairman Contemporary Art Europe.…

  • Abbonati
  • Accedi
Mercato dell'arte

Sotheby's, Claudia Dwek nominata Chairman Contemporary Art Europe. Un riconoscimento al successo delle Italian Sale di Londra

  • –di Marilena Pirrelli
Claudia Dwek Chairman Contemporary Art Europe
Claudia Dwek Chairman Contemporary Art Europe

Sotheby's ha nominato Claudia Dwek Chairman Contemporary Art Europe, ruolo che andrà ad affiancarsi alle sue attuali responsabilità di Deputy-Chairman di Sotheby's Europe e di Co-Chairman di Sotheby's Italia. Dopo 26 anni di esperienza, trascorsi come senior specialist del dipartimento di Arte Contemporanea, Dwek guiderà l'intera Europa. Il suo lavoro è stato strategico nello sviluppo dell'Arte Italiana del Dopoguerra nel mercato internazionale, che con le Italian Sale ha registrato il successo di molto artisti italiani e il moltiplicarsi dei fatturati d'asta passati da 8,6 milioni di dollari nel 1999 a 62,5 milioni nel 2015. Ha contribuito ad ogni singola asta di Arte Contemporanea e si è assicurata la vendita di importanti collezioni come ad esempio “ Italian Identity” e “Bear Witness”. Lavorando in stretta collaborazione con il team di esperti di Londra, Parigi e Milano e con il dipartimento internazionale di Fine Art, Dwek svilupperà l'attività nelle aste e nelle trattative private.
Claudia Dwek ha istituito il primo reparto di Arte moderna e contemporanea presso Sotheby l'Italia, che ha diretto dal 1991. Nel corso degli anni ha organizzato diverse vendite di successo delle collezioni estere di arte italiana in Italia, come la Estorick Collection (1995) e la Collezione Seeger (1998). Insieme a queste attività italiane, lavora a stretto contatto con gli uffici di Londra e New York di Sotheby's per organizzare aste speciali come la Plaza Collection dei dipinti di Morandi (1997) e “The first 20th Century Italian Art” a Londra (1999).

© Riproduzione riservata