ArtEconomy24

Performance #36 (trittico), dalla serie Distorted Reality,…

  • Abbonati
  • Accedi

Performance #36 (trittico), dalla serie Distorted Reality, 2007.

Faisal Samra  Bahrain, 1956 (Naz. Arabia Saudita)

Tecnica: Fotografia digitale, Lambda Print (C-Print Diasec Mounted), 107 x 80 cm, ed. 10+1 ap.
Stima: 25.000-35.000 $ (20.606-28.848 €).
Courtesy opera: Ayyam Gallery (Dubai, Beirut).
Archivio: Non esiste.
Catalogo ragionato: Non esiste, nel 2012 una sua monografia per Skira Editore .
In galleria: È rappresentato da Ayyam Gallery.

Quotazione: L'aggiudicazione più recente è 33.197 $ per Performace #44, Ellahm elaârabi (trittico), dalla serie Distorted Reality, 2008, 120 x 160 cm, lamda print, da Compagnie Marocaine des Oeuvres et Objets d'Art, il 24 marzo 2012 (stima 33.700-38.476 $). I passaggi in asta sono 14 di cui 11 venduti.
Top-price: 42.758 $ per Performance #50 (trittico), dalla serie Distorted Reality, 2008, 120 x 180 cm, lambda print su alluminio, da Compagnie Marocaine des Oeuvres et Objets d'Art, il 26 novembre 2011 (stima 36.007-42.096 $).

Commento:
Nato in Bahrein, di nazionalità saudita, si è laureato all'Ecole Nationale Supérieure des Beaux-Arts di Parigi. Considerato uno dei più importanti artisti del Golfo e pioniere dell'arte concettuale in Medio Oriente, nella sua pratica artistica utilizza la fotografia e il video per denunciare i sistemi di cultura visiva di mass media, pubblicità e comunicazione politica opponendosi alla loro manipolazione su larga scala. Nella serie Distorted Reality, iniziata nel 2005, ha documentato le sue esibizioni come trittici su larga scala con un’immagine lucida, indossando tutti i tipi di artefatti per modificare il suo viso fino a scomparire. I suoi lavori sono nelle collezioni del British Museum di Londra, Jameel Art Foundation di Jeddah e Mathaf: Arab Museum of Modern Art di Doha. (S.A.B.)