ArtEconomy24

1/21 Anne-Sarah Benichou

  • Abbonati
  • Accedi
    Mercato dell'arte

    Gli artisti, le opere e i prezzi ad Artissima 2018

    È aperta a Torino fino a domenica 4 novembre la 25a edizione della fiera Artissima, una manifestazione che negli anni si è affermata come una fiera di ricerca, attenta alla sperimentazione e alle proposte giovani. Diretta per il secondo anno da Ilaria Bonacossa, quest'anno ha lanciato una nuova sezione dedicata alla Sound Art all'interno delle OGR, Officine Grandi Riparazioni. All'interno dell'Oval, invece, la sezione principale, la sezione Present Future, dedicata alle giovani proposte, le New Entries, la sezione dedicata ai Disegni, Dialogue, con dialoghi tra due o tre artisti e Back to the Future, per riscoprire gli artisti ancora sottovalutati degli anni 80. Nella foto-gallery alcune delle proposte delle gallerie con i prezzi e gli artisti incontrati in fiera davanti ai loro lavori durante l'anteprima dell'1 novembre

    1/21 Anne-Sarah Benichou

    Da Parigi la galleria Anne-Sarah Benichou partecipa ad Artissima nella sezione Disegni con uno stand dedicato a Massinissa Selmani, franco-algerino, classe 1980, un artista che lavora esclusivamente col disegno e che nelle sue opere accosta diverse immagini ricavate dai giornali. Il risultato confronta il pubblico con il tema della contestualizzazione, della rappresentazione politica e sociale, dell'informazione senza comunque rinunciare ad un linguaggio poetico. Le opere, tutte realizzate per la fiera, vanno da 1.500 a 12.000 euro.

    © Riproduzione riservata