ArtEconomy24

Le 15 mars 1979, 1979.

  • Abbonati
  • Accedi

Le 15 mars 1979, 1979.

Chu Teh-Chun  Xiao (Cina), 1920 - Parigi (Francia), 2014

Tecnica: Olio su carta montato su tela, 65 x 50 cm.
Stima: 137.000 £ (circa 160.000 €).
Courtesy opera: Waddington Custot (Londra).
Archivio: Fondation CHU Teh-Chun, sede a Ginevra fondata nel 2017 dalla vedova dell’artista.
Catalogo ragionato: Sì

In galleria: Da Waddington Custot (Londra) i dipinti partono da 150.000 $ e raggiungono diversi milioni di $.Quotazione: L’aggiudicazione più recente è 44.585 $ per No. 193, 1964 (acquerello, gouache / carta / tela, 36 x 51,5 cm) da Sotheby's, Hong Kong il 1° aprile 2019 dalla stima compresa tra 30.572 e 57.323 $. Nel 2018 in asta i lotti venduti sono stati 100 con un turnover di 49.344.261 $ e un tasso di invenduto del 35%.
Top-price: $ 10.376.449 per Vertige neigeux (snowy vertigo)(???, 1990-1999 (olio su tela, dittico 200 x 200 cm) da Christie’s Hong Kong il 26 novembre 2016, senza indicazione delle stime pre-asta.

Commento:
Nasce il 24 ottobre 1920 nella contea di Xiao, in Cina e muore a Parigi il 26 marzo 2014 dov’era dal 1955. Nel 1935 studia pittura all'Accademia d'arte di Hangzhou attratto dallo stile tradizionale della pittura e della calligrafia cinese. In seguito esplora lo stile occidentale e le sue opere aprono un nuovo capitolo nell'arte del paesaggio che si mescola a sottili poesie. La natura, gli oceani, il mondo e il cosmo diventano un tutt’uno nei suoi dipinti. Nel 1958 la prima mostra personale in Europa e nel 1960 inizia a lavorare con la Galerie Henriette Legendre. Crea importanti lavori grafici, disegni, ceramiche, dipinti su larga scala, opere monumentali. Le macchie di colore e le linee geometriche delle sue opere ricordano l'Espressionismo astratto, ma evocano lo stile della dinastia Song. Numerose le esposizioni, tra cui al Museum of Fine Arts, Beijing (1997) e una retrospettiva al Shanghai Art Museum (2005). Presente in numerose collezioni in Francia tra cui la Bibliothe´que Nationale, Parigi e in Cina al Guangdong Museum of Art, Canton e al Shanghai Museum of Art e Shanghai Opera House, Shanghai. (M.A.M.)