speciale pitti uomo

Asia e Nord America nei piani Blauer Usa

di Marika Gervasio


default onloading pic
Un modello Blauer Usa uomo recycled

2' di lettura

Quattro marchi, dieci collezioni sviluppate ogni anno e ventotto Paesi raggiunti dalla rete retail: sono i numeri di Fgf Industry, l’azienda fondata nel 1998 dal fashion designer Enzo Fusco e collezionista di capi tecnici e militari. I 40mila pezzi del suo archivio personale sono, infatti, una miniera di idee e suggestioni che ispirano nuovi progetti. Come quello delle imbottiture in piuma riciclata che riguarda Blauer Usa, marchio che la holding italiana ha preso in licenza nel 2001 - e nel 2017 è diventata proprietaria del 50% - per introdurlo nel mercato della moda. Blauer Usa è, infatti, nato a Boston nel 1936 per fornire capi tecnici alla polizia, alla marina e ad altri corpi militari e col tempo ha conquistato la leadership come miglior produttore di uniformi per la pubblica sicurezza, una posizione di leadership che mantiene ancora oggi.

«È il marchio più importante per l’azienda con un peso dell’80% sui ricavi totali che quest’anno supereranno i 50 milioni di euro in aumento del 15% - racconta Fusco -. A partire dal 2018, Blauer Usa ha fatto importanti passi in avanti nel campo della sostenibilità delle sue collezioni». Tra questi, l’introduzione nella linea Blauer Down Jackets delle piume Sustans, morbide imbottiture sintetiche, e di quelle recycled, made in Ue, recuperate da vecchie trapunte o cuscini, ricondizionate, lavate e sterilizzate in italia con elevati standard igienici. Entrambe garantiscono isolamento termico e traspirabilità.

La linea Blauer Down Jackets è composta da soli capispalla/piumini dedicati sia alla donna che all’uomo e si suddivide in due temi: Basic Fashion e Urban Fashion. I capispalla Basic sono sviluppati in diversi modelli: slim, lunghi, corti fino alla nuova tendenza dei piumini puffer in over size. I tessuti variano dal nylon lucido-opaco al blend di cotone popeline e nylon, dal satin leggero e lucido mikado per la linea donna al nylon micro rip della linea maschile. Mentre la parte Urban è proposta con tessuti più fashion come il nylon silver, il nylon super lucido e una terza tipologia dall’aspetto laniero. E ancora, velluto e il patchwork di stampe camouflage. L’altra parte della collezione è l’Heritage che propone un total look in tessuto e pelle.

«Blauer Usa è un marchio che cresce rapidamente - continua l’imprenditore - e, dopo quindici anni di successi nel mercato italiano ed europeo, puntiamo a espanderci a livello globale, a partire da Nord America e Asia. L’ideale sarebbe arrivare a una quota di esportazioni del 70% sui ricavi contro il 40% attuale».

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...