0/0Diritto

Assegno divorzile / Cosa ha deciso la Corte

(Scarpiello Imagoeconomica)

La Cassazione, pronunciandosi su un divorzio “vip” ha deciso che, ove il coniuge che richieda l'assegno di divorzio sia autosufficiente, tale assegno non va disposto. Ciò, per evitare rendite parassitarie a favore di chi, forte del diritto a conservare lo stile di vita coniugale, non si attivi per rendersi indipendente. Del resto, aggiunge, il divorzio estingue definitivamente ogni rapporto tra i coniugi, anche patrimoniale.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti