Sport

Atletico Madrid, le prime parole di Alvaro Morata: "Volevo tornare qui"

a cura di Datasport

1' di lettura

Alvaro Morata 2.0. L'avventura del nuovo attaccante dell'Atletico Madrid può finalmente iniziare. Stamattina, l'ex giocatore del Chelsea, si è presentato alla stampa e ha voluto esprimere tutta la sua gratitudine per essere arrivato all'Atletico e ha lanciato il guanto di sfida alla Juventus, sua ex squadra. "La gente che realmente mi consoce sa quanto sia importante per me essere tornato qui. Se sono qui è perchè ho fortemente voluto tornare, non sono qui per caso e non mi sento assolutamente il nuovo arrivato. Adesso mi metterò a disposizione del mister ma sono pronto. Sono carico e determinato ad affrontare la Juventus, ho lasciato dei bellissimi ricordi lì e mi sento anche adesso con alcuni di loro ma vogliamo batterla nonostante sia una delle squadre più forti al mondo. La rivalità con Diego Costa? Io e lui siamo amici, deciderà sicuramente il mister ma non è detto che non possa giocare con lui" sono state le prime parole della punta 25 enne. L'attaccante spagnolo, come è ormai noto, arriva in prestito per 18 mesi con diritto di riscatto fissato a 50 milioni e con la possibilità che il Chelsea lo riprenda già a giugno, ma per tenerselo. Il giocatore ha scelto come numero di maglia la 22.

Loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti