Scia, mangia e riposati (alla Spa): otto novità da non perdere

8/9Luxury

Auberge de la Maison, Courmayeur

Auberge de la Maison

Uno degli indirizzi più romantici in montagna è l'Auberge de La Maison. Grandi finestre che giustamente incorniciano la maestosità del Monte Bianco; pavimenti in legno che scricchiolano, piccoli chalet nella neve per cene al lume di candela, il salotto in una vecchia baita ricostruita a valle, camere man mano rinnovate con gusto alpino contemporaneo e una spa piccola e intima come uno chalet isolato tra i monti. La cucina è casalinga e tipica, molto curata nei sapori e nella presentazione: sarà difficile dimenticare il carrello dei bolliti e le castagne con la panna montata, ma anche le prime colazioni pre-sci pantagrueliche. A tutto sovrintende Alessandra, la proprietaria-direttrice, sempre accompagnata dal suo barboncino saltellante. Lo Skyway, la funivia che porta a uno dei più contemporanei rifugi delle Alpi è a pochi minuti a piedi. Gli impianti di risalita poco più lontani.www.aubergemaison.it

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti