Auto

Audi Q5 55 Tfsi e quattro: al via gli ordini del nuovo suv ibrido plug-in


default onloading pic

2' di lettura

Al via la prevendita in Italia di Audi Q5 55 TFSI e quattro, il primo modello della nuova famiglia di vetture ibride plug-in Audi a essere intro- dotto sul mercato. In grado di coniugare performance sportive, elevata efficienza e la versatilità tipica dei SUV della Casa dei quattro anelli, la versione PHEV di Q5 adotta un powertrain composto da un 4 cilindri 2,0 litri TFSI turbo a iniezione diretta della benzina da 252 CV e 370 Nm di coppia e da un propulsore elettrico del tipo sincrono a magneti permanenti integrato da 143 CV e 350 Nm. A cui si abbinano la trazione integrale quattro con tecnologia ultra e il cambio a doppia frizione S tronic a 7 rapporti. Q5 55 TFSI e quattro può così contare su una potenza complessiva di 367 CV e una coppia di 500 Nm disponibile a un regime eccezio- nalmente basso: 1.250 giri/min. Allo scatto da 0 a 100 km/h in 5,3 secondi e alla velocità massima di 239 km/h (135 km/h in modalità puramente elettrica) si accompagnano consumi nel ciclo combinato di 2,1 litri ogni 100 chilometri a fronte di emissioni di CO2 di 48 grammi/km.

La batteria al litio posizionata sotto il vano bagagli ha una capacità di 14,1 kWh e consente di percorrere sino a 45 chilometri a zero emissioni nel ciclo WLTP. La potenza massima di ricarica è di 7,2 kW, mentre la presa è posizionata sopra il passaruota posteriore sinistro. La dotazione di serie di Audi Q5 55 TFSI e quattro include il sistema di ricarica e-tron compact, costi- tuito da un'unità di comando, un cavo di collegamento vettura e due differenti cavi d'alimentazione con connettore per prese, rispettivamente, di tipo domestico o industriale. A richiesta, Audi fornisce un connettore e un cavo per le stazioni pubbliche. Collegandosi a una colonnina da 7,2 kW, la batteria si ricarica completamente in due ore, che diventano sei attingendo a una presa domestica da 220V.

L'esclusività di Audi Q5 55 TFSI e quattro è rimarcata dal design, caratterizzato dalla specifica griglia single frame e dal Pacchetto S line exterior (di serie) che prevede paraurti, longarine sottoporta, prese d'aria ed estrattore sportivi. La dotazione, particolarmente ricca, riprende il setting della versione Sport. Tra gli equipaggiamenti di serie spiccano i cerchi in lega da 18 pollici, il climatizzatore automatico comfort a tre zone, i fari full LED, il sistema d'informazioni per il conducente con display a colori da 7 pollici, corredato di schermate specifiche, la chiave comfort con sistema di sbloc- caggio del portellone tramite sensori, la radio digitale DAB e i sedili anteriori sportivi, posteriori plus. Questi ultimi frazionabili 40/20/40 e regolabili sia in longitudine sia nell'inclinazione degli schienali. I prezzi per Audi Q5 55 TFSI e quattro partono da 63.300 euro. Disponi- bilità presso le concessionarie italiane nel corso dell'autunno.

    Newsletter

    Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

    Iscriviti