Pneumatici sportivi

Audi Rs3, record al Nürburgring. Ha girato in 7'40”748 con gomne Pirelli insieme

Il nuovo tempo da battere sul circuito tedesco del Nürburgring per la categoria della compatte è quello segnato dalla nuova Audi Rs3 gommata Pirelli P Zero Trofeo R

di Giulia Paganoni

2' di lettura

Pirelli P Zero Trofeo R mette a segno un altro record, fatto segnare dalla nuova Audi Rs3 sul circuito del Nürburgring. La sportiva tedesca, infatti, ha segnato il tempo di 7'40”748 sul circuito di 20,8 km, migliorando di 4”64 il precedente tempo per la categoria delle compatte stabilito nel 2019. Un risultato raggiunto anche grazie all'esperienza di Pirelli che ha sviluppato degli pneumatici nella misura 265/30Z R19 per l'asse anteriore e 245/35Z R19 per l'asse posteriore; una particolarità unica, quella di montare pneumatici di dimensioni maggiori sull'anteriore, atta a contribuire ad offrire una dinamica di guida più sportiva.

P Zero Trodeo R Tailor made per la pista e la strada per auto super sportive

La terza generazione della sportiva dei quattro anelli monta degli pneumatici sviluppati ad hoc da Pirelli che hanno l'omologazione sia per la pista che per l'uso stradale. In questo pneumatico vengono impiegate tecnologie evolute, in particolare per la mescola, la struttura dello pneumatico e il disegno del battistrada, consentendo di conciliare al meglio le prestazioni della vettura su pista e su strada. Ad esempio, il disegno del battistrada è studiato per favorire la stabilità in rettilineo, offrendo brevi spazi di frenata e in curva, aumentando la tenuta laterale.

Loading...

Le performance della sportiva tedesca sono davvero impressionanti. La novità più importante è il nuovo torque splitter, il ripartitore di coppia realizzato ad hoc per gestire la potenza delle ruote posteriori. Sotto al cofano è confermato il cinque cilindri benzina turbo 2.5 litri, powertrain già vincitore del titolo “International Engine of the Year” cinque volte di seguito. La potenza dei 400 cv e 500 Nm di coppia (20 Nm in più rispetto alla precedente generazione) permettono di raggiungere uno spunto 0-100 km/h in 3.8 secondi e una velocità massima di 250 km/h che arriva a 290 km/h con il pacchetto Rs Dynamic. Il cinque cilindri è accoppiato al cambio a doppia frizione a sette rapporti.

P Zero anche per uso quotidiano e una guida non sportiva

In alternativa al P Zero Trofeo R, per l'uso quotidiano e per i guidatori meno orientati alla guida in pista, sono disponibili anche i Pirelli P Zero. Questi sono pneumatici stradali capaci di coniugare performance e comfort, che possiedono le caratteristiche di alte prestazioni, sportività e controllo. Oltre ad assecondare il temperamento sportivo dell'Audi Rs3, i P Zero rivolgono lo sguardo anche alla sostenibilità: la struttura e i materiali di questi pneumatici sono stati progettati per ottimizzare la resistenza al rotolamento, certificata dal valore “A” dell'etichetta europea, con ridotti consumi di carburante e conseguenti benefici per l'ambiente. Per lo sviluppo di questo pneumatico è stata anche utilizzata l'ultima tecnologia Pirelli di progettazione e simulazione virtuale, che riduce i tempi del processo di sviluppo e offre benefici in termini di sostenibilità richiedendo un ridotto numero di prototipi, soddisfando velocemente le richieste tecniche dalla casa auto tedesca. Infatti, entrambe le linee di pneumatici presentano la marcatura AO, che caratterizza il particolare sviluppo realizzato per Audi da parte dei tecnici Pirelli per quest'auto, secondo la strategia “Perfect fit” di Pirelli.

La linea di produzione di questo pneumatico è affidata allo stabilimento di Izmit in Turchia, dove si producono anche i pneumatici per le diverse competizioni di cui Pirelli è fornitore, utilizzando le stesse tecnologie e macchinari delle gomme per il motorsport.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti