I quattro anelli

Audi Sport, la vocazione hi-tech arricchita dall'estensione MIB 3

L'intera gamma del brand dei modelli più performanti si avvantaggia della disponibilità della nuova piattaforma d'infotainment e da nuovi servizi Audi connect.

di Corrado Canali

2' di lettura

Il brand Audi Sport si distingue da sempre per prestazioni, elevata efficienza, trazione integrale Quattro e una digitalizzazione. I suv compatti RS Q3 e RS Q3 Sportback condividono il design più muscolare col 5 cilindri di 2.500 cc TFSI da 400 cv, mentre la RS 4 Avant, RS 5 Coupé e Sportback sono equipaggiate col V6 biturbo di 2.900 cc TFSI da 450 cv. Sotto al cofano della RS 6 Avant, l'icona sportiva del brand dei quattro anelli, del coupé a cinque porte RS 7 Sportback e RS Q8, il top della famiglia Q, invece, c'è il V8 di 4.000 cc TFSI biturbo da 600 cv con tecnica a cylinder on demand e mild-hybrid a 48 Volt che oltre al contenimento di consumi e delle emissioni, garantisce i vantaggi di mobilità e di fiscalità legati all'omologazione ibrida.

La granturismo ecosostenibile da oltre 600 cavalli
L'evoluzione sostenibile della sportività dei quattro anelli è ai massimi livelli nella nuova Audi RS e-tron GT: la granturismo elettrica si avvale, infatti, di due motori a zero emissioni e con la potenza massima di 646 cv in modalità Boost è l'Audi più potente di sempre. Tutti i modelli Audi Sport condividono poi la gestione dei comandi e delle funzioni di bordo MMI touch, la navigazione coi principi del machine learning, il comando vocale intelligente e la connettività Car-to-X che sfrutta l'intelligenza collettiva del brand dei quattro anelli con sede a Ingolstadt Alla strumentazione integralmente digitale si affianca la disponibilità di assistenti alla guida, nonché dei proiettori a Led Audi Matrix.

Loading...

Infotainment basato sulla piattaforma MIB 3
Dotazioni ad alta digitalizzazione che soono rese più raffinate anche dall'estensione per l'intera gamma della piattaforma d'infotainment MIB 3 che sostituisce il precedente sistema con una superiore potenza di calcolo, la velocità più elevata nei comandi e un affinamento delle funzioni di navigazione, con l'aggiornamento delle mappe mensilmente e non a tre mesi e senza costi. Ora, l'attivazione avviene anche tramite le hot word Hey Audi e Alexa che è dedicata all'assistente vocale di Amazon integrato nel sistema di comando MMI per poter accedere alle molteplici funzionalità e ai servizi offerti da Amazon e attivabili sia da casa che attraverso dei dispositivi appositamente abilitati.

Un ampliamento delle funzioni con logica predittiva
È così possibile tenere sotto controllo le notizie, il meteo e i risultati sportivi, pianificare la spesa settimanale e aggiornare la lista degli impegni o ascoltare la musica in streaming e gli audiolibri. Grazie ai controlli smart home si possono chiudere le porte, gestire le luci e regolare l'accesso al garage di casa direttamente dal veicolo. L'ampliamento delle funzioni Audi connect consente di attingere a informazioni dettagliate sul traffico, con logica che da reattiva diviene anche predittiva. I servizi sono fruibili tramite la SIM card installata nel veicolo. Il sistema parking pilot, dedicato ai modelli high-end, per la prima volta è gestibile da remoto. In particolare alla guida della nuova Audi RS e-tron GT avvia e controlla le manovre di parcheggio dall'app myAudi su smartphone.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti