Zero emissioni

Audi, stop alle auto termiche e ibride dal 2026? L'indiscrezione arriva dalla Germania

Un quotidiano tedesco ha rivelato la volontà di Audi di dire addio alle auto termiche, anche ibride, dal 2026. Per ora il marchio di Ingolstadt non ha rilasciato dichiarazioni al riguardo

1' di lettura

Audi potrebbe anticipare al 2026 lo stop alle endotermiche imprimendo una svolta alle proprie strategie di elettrificazione. A rivelarlo il quotidiano tedesco Sueddeutsche Zeitung secondo il quale la Casa di Ingolstadt avrebbe in programma di abbandonare del tutto le motorizzazioni termiche, ma anche le ibride, focalizzando l’intera gamma su soluzioni esclusivamente elettriche. Le indiscrezioni troverebbero fondamento in alcune dichiarazioni dell'amministratore delegato di Audi Markus Duesmann ai rappresentanti dei lavoratori e ai dirigenti di primo livello.

La conferma dell’addio ai motori termici e ibridi da parte di Audi già dal 2026 sarebbe una notizia in grado di portare una vera e propria rivoluzione nell’interno settore automotive. Ad oggi il marchio dei quattro anelli offre di una gamma di auto elettriche spazia dalla supercar a quattro porte e-tron Gt fino al suv Q4, quest’ultimo modello disponibile con autonomia superiore ai 500 chilometri.

Loading...
Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti