ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùIndustria

Audi, al via la produzione carbon neutral del suv elettrico Q8 e-tron

Il nuovo suv elettrico di punta del brand dei quattro anelli è assemblato nella fabbrica green di Bruxelles

di Corrado Canali

2' di lettura

Audi ha avviato la produzione delle elettriche Q8 e-tron e Q8 e-tron Sportback nell’impianto di Bruxelles. Dal 2018 la fabbrica ha prodotto 160.000 unità della prima elettrica di Audi, il suv e-tron. L'anno scorso Audi a Bruxelles ha prodotto 43.866 unità completamente elettrici che sono i predecessori dei modelli Q8 in arrivo. La produzione aumenterà in modo significativo nel corso del prossimo anno dal momemto che anche l’Audi Q4 e-tron sarà prodotta nello stesso stabilimento di Bruxelles ad un ritmo di 70 unità al giorno. La Q4 e-tron è al momento assemblata nello stabilimento del gruppo Volswagen a Zwickau, in Germania.

La location di Bruxelles già ecosostenibile

Audi ha confermato che la struttura di Bruxelles è un modello  in termini di sostenibilità e anche per l'implementazione del futuro della produzione, la cosiddetta “360factory”. Il sito è stato riconosciuto come il primo impianto di produzione ad alto volume certificato carbon neutral nel settore premium dall'inizio della produzione dell’Audi e-tron nel 2018. Alimentata da elettricità verde dal 2012, il sito di Bruxelles ha installato uno dei più grandi impianti fotovoltaici della regione visto che che copre 107.000 metri quadrati. Il sistema genera 9.000 megawattora di energia sostenibile all'anno, sufficiente per produrre 90.000 veicoli Audi Q8 e-tron e ridurre le emissioni di carbonio di 1.881 tonnellate.

Loading...

I fornitori utilizzano fonti di energia rinnovabile

Anche le aziende che forniscono le celle della batteria sono tenute a utilizzare soltanto fonti di energia rinnovabile per la produzione, mentre i motori per la trazione elettrica vengono trasportati da Gyon, in Ungheria a Bruxelles con treni merci ecologici per ridurre le emissioni di carbonio di 2.600 tonnellate all'anno. Entrambe le batterie delle Audi Q8 e-tron sono dotate di celle di Samsung SDI, mentre l'e-tron originale era alimentata da celle LG.

Grenzenlose Mobilität in 27 Ländern Europas

Due le varianti previste al lancio a marzo 2023

La Q8 e-tron è offerta inizialmente nelle varianti 50 quattro da 340 cv e 55 quattro da 408 cv, con nuove batterie più grandi e più efficienti per migliorare l'autonomia rispetto alle versioni uscenti. La 50 quattro adotta degli accumulatori da 95 kWh, per 504 km di autonomia sulla più aerodinamica Sportback, e tocca i 100 km/h da fermo in 6 secondi netti, mentre la 55 quattro, con batterie da 114 kWh, percorre fino a 600 km e raggiunge i 100 km/h in 5,6 secondi. La velocità è autolimitata, in entrambi i casi, a 200 kmh. La ricarica in corrente continua avviene a 150 kW per la 50 quattro e a 170 kW per la 55 quattro. Per la corrente alternata, il caricabatterie di bordo da 11 kW si può sostituire con quello da 22 kWh.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti