ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùCoronavirus

Aumentano i contagi tra medici e infermieri. Ma casi non gravi: nessun decesso

Il dato riferito al 31 agosto parla di 1.951 casi di Covid registrati negli ultimi 30 giorni tra gli operatori sanitari. A luglio erano 265

di Andrea Gagliardi

Aggiornato il 1 settembre 2021, ore 19:01

Coronavirus: bollettino del 31 agosto 2021

2' di lettura

Crescono da metà luglio i contagi tra medici e infermieri, prima categoria insieme agli over 80 a essere stata vaccinata . Ma si tratta di casi non gravi. E non si registrano decessi. Segno che il livello immunitario, anche se in calo, continua a offrire un buon livello di protezione dagli effetti del Covid. I dati li riporta la Federazione nazionale ordini delle professioni infermieristiche (Fnopi), che spiega come «i contagi tra gli operatori sanitari sono andati via via calando nei mesi a partire dal vax day del 27 dicembre 2020, quando su base mensile si registravano tra i 16mila e i 19mila casi, fino alla cifra di soli 265 operatori sanitari infettati in un mese (dato del 15 luglio)». Spulciando i dati Epicentro-Iss il dato più basso si registra l’11 luglio (212 contagi negli ultimi 30 giorni). Da allora però si registra un trend in aumento.

Contagi in aumento

Il dato riferito al 31 agosto parla di 1.951 casi di Covid registrati negli ultimi trenta giorni tra gli operatori sanitari. Di questi l’82-84% circa sono infermieri che da inizio pandemia si sono contagiati in circa 115mila. Il fatto positivo però è che si tratta di casi non gravi e non si registrano decessi. Grazie al fatto che il 95% degli operatori sanitari risulta vaccinato (il 98,1% almeno con una dose). «Sul fronte dei ricoveri e dei decessi - spiega Nicola Draoli, membro del comitato centrale della Fnopi - i dati non sono sovrapponibili a quelli dell’anno scorso. L’aumento dei contagi è compatibile con la circolazione della più contagiosa variante delta. Ma la quasi totalità degli operatori contagiati sono asintomatici o paucisintomatici».

Loading...

Opzione terza dose

La decisione del governo di allungare da 9 a 12 mesi la durata del green pass implica un rinvio della decisione sulla terza dose. Terza dose alla quale gli infermieri guardano con favore. Tanto più che sono stati tra i primi a immunizzarsi. «Il problema non è tanto o soltanto la protezione degli infermieri - continua Draoli - quanto quella di anziani e fragili con i quali gli infermieri sono continuamente e prolungatamente a contatto». È vero infatti che chi è vaccinato contagia e si contagia di meno di chi non lo è, ma il rischio c’è.

Sanitari nella categoria prioritaria

Del resto si moltiplicano le voci che spingono per inserire anche gli operatori sanitari nella categoria di chi riceverà la terza dose in via prioritaria. Tra questi l’immunologo Sergio Abrignani, componente del Cts («I sanitari dovrebbero essere i primi assieme ai fragili e ai pazienti con deficit del sistema immunitario o in chemioterapia») e il virologo Roberto Burioni («Un richiamo per i sanitari sarebbe secondo me molto opportuno per proteggere i pazienti e evitare quarantene di medici»).

Coronavirus, per saperne di più

Le mappe in tempo reale

L’andamento della pandemia e la campagna di vaccinazioni sono mostrati in tre mappe a cura di Lab24. Nella mappa del Coronavirus i dati da marzo 2020 provincia per provincia. In quelle dei vaccini l’andamento in tempo reale delle campagne di somministrazione in Italia e nel mondo.
Le mappe: Coronavirus - Vaccini - Vaccini nel mondo

Gli approfondimenti

La pandemia chiede di approfondire molti temi. Ecco le analisi, le inchieste, i reportage della nostra sezione 24+. Vai a tutti gli articoli di approfondimento

La newsletter sul Coronavirus

Ogni venerdì alle 19 appuntamento con la newsletter sul Coronavirus curata da Luca Salvioli e Biagio Simonetta. Un punto sull’andamento della settimana con analisi e dati. Qui per iscriversi alla newsletter


Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti