Sport

Australian Open, Seppi e Fabbiano eliminati al terzo turno

a cura di Datasport

2' di lettura

Termina al terzo turno la corsa di Thomas Fabbiano e Andreas Seppi agli Australian Open, gli azzurri sono stati eliminati rispettivamente da Dimitrov e Tiafoe.Il compito più improbo, sulla carta, era quello che metteva di fronte Fabbiano a Grigor Dimitrov, testa di serie numero 20 del torneo: il bulgaro breakka Fabbiano nel quinto gioco ma l'azzurro ottiene tre palle break nel turno successivo e strappa il servizio al rivale, portando il primo set al tie break, vinto da Dimitrov 7-5. In avvio di secondo set, Fabbiano perde la battuta ma, nel quinto game, recupera il break di svantaggio. Nel settimo gioco, però, il bulgaro ribreakka l'avversario e chiude la contesa 6-4. Basta un break nel sel settimo game nel terzo set a Dimitrov per ottenere l'allungo decisivo: 7-6, 6-4, 6-4 per il bulgaro che, agli ottavi, sfiderà Tiafoe: l'americano ha battuto in 5 set Andreas Seppi.SEPPI-TIAFOE - Il primo set fila via liscio senza alcuna palla break concessa dai due tennisti e così si arriva al tié break, vinto 7-3 dall'italiano. Nel secondo set, l'equilibrio permane fino al sesto game quando Seppi annulla due palle break ma, alla terza, è costretto a capitolare con Tiafoe che pareggia il conto dei set vincento 6-3. Nel terzo, Seppi sale 2-0 breakkando in apertura il rivale ma, al momento di servire per il set, si fa breakkare: Tiafoe, però, è protagonista di un turno di servizio non all'altezza, Seppi si costruisce tre break (set) point e, già al primo, porta a casa il terzo set. Tiafoe, però, reagisce e porta a casa gli ultimi due set, vincendo 6-7, 6-3, 4-6, 6-4, 6-3 dpo 3 ore e 21 minuti di gioco.

Loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti