TENNIS

Australian Open: Serena Williams trionfa, adesso è leggenda

a cura di Datasport

1' di lettura

Serena Williams batte 6-4, 6-4 la sorella Venus nella finale degli Australian Open, trionfa per la settima volta a Melbourne e conquista il suo 23esimo Slam, record nell'Era Open, superando Steffi Graf nella classifica all time: solo Margaret Smith Court (24 titoli) ha fatto meglio. Venus, arrivata fino in fondo a dispetto dei pronostici, torna a casa a testa alta: contro Serena a Melbourne si era arresa in finale anche nel 2003.

Le sorelle Williams si ritrovano di fronte nella finale degli Australian Open a 14 anni di distanza dall'unico precedente: nel 2003 Serena vinse al terzo set al termine di una partita bellissima, stavolta le bastano due set per chiudere il discorso con un doppio 6-4 dopo un'ora e 22 minuti. Di sicuro una finale non memorabile dal punto di vista dello spettacolo, ma che rimarrà scolpita nella storia di questo sport: a 35 anni Serena si mette in bacheca il settimo Australian Open in carriera dopo quelli vinti nel 2003, 2005, 2007, 2009, 2010 e 2015, si riprende lo scettro di numero uno del ranking mondiale e, soprattutto, si candida a diventare la tennista più vincente di tutti i tempi. Le basterà conquistare un altro Slam per affiancare Margaret Smith Court, due per sorpassarla e non avere più rivali.

Il trionfo di Serena a Melbourne è meritatissimo, impressionante per la facilità con cui è maturato: nell'arco di tutto il torneo, infatti, l'americana non ha perso nemmeno un set concedendo alle avversarie la miseria di 45 game complessivi. Torneo comunque da ricordare anche per Venus che a 36 anni riesce ancora a stupire, anche se il 28esimo derby in famiglia le è indigesto. Era l'ottava volta che le sorelle Williams si affrontavano in una finale di uno Slam: Venus l'ha spuntata solamente in due occasioni, nel 2001 agli Us Open e nel 2008 a Wimbledon. 

Loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti