Auto 2020, ecco le novità in arrivo

5/11Auto

Auto 2020 / Skoda Octavia

default onloading pic

La nuova Skoda Octavia punta su contenuti premium, guida autonoma di livello 2, motorizzazioni in grado di accontentare ogni esigenza e uno stile che strizza l'occhio a modelli più blasonati. Arrivata alla quarta generazione, contando il primo modello del 1959, la nuova Octavia introduce motorizzazioni ibride a 48 volt e plug-in hybrid, oltre alla versione a metano 1.5 litri con oltre 800 km di autonomia. Ordinabile dal primo trimestre 2020 e in concessionaria da maggio, la nuova Skoda Octavia completerà l'offerta entro la fine del prossimo anno. Come tradizione arriverà anche la versione Scout, alternativa ai suv per chi cerca un mezzo adatto anche alla guida in fuoristrada. La prima novità sulla Skoda Octavia arriva dalle dimensioni, con una lunghezza di 4,689 mm per la berlina e la station wagon (+ 19 la tre volumi e 22 la sw), e la larghezza cresce per entrambe arrivando a 1.829 mm e il passo misura 2.686 mm. Cresce di conseguenza anche la capacità di carico, con 30 litri per un totale di 640 litri e la berlina arriva a 600 litri. Lo stile sulla nuova Octavia diventa più dinamico, con linee tese e cerchi in lega fino a 19 pollici, arrivano fari a led di serie su tutte le versioni e Matrix Led in opzione. Salendo a bordo della nuova Skoda Octavia cambia tutto a partire dal nuovo volante a due razze, dal climatizzatore trizona al doppio schermo e dalla nuova strumentazione digitale con schermo fino a 10 pollici e al posto delle tradizionali lancette il nuovo monitor tft da 10.25”. A tutto questo si aggiunge il nuovo head-up display, il sistema di infotainment Mib3 connesso, con assitenza volante Laura, compatibile con Apple CarPlay e Android Auto.

Riproduzione riservata ©

    Brand connect

    Loading...

    Newsletter

    Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

    Iscriviti
    Loading...