ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùTotal return

Auto, in Borsa l’Europa batte Usa e Cina. Nel 2023 la partita sui prezzi

Nell'anno nero del settore si scopre che le case del Vecchio continente hanno retto meglio grazie a un andamento positivo delle stime e al posizionamento in termini di categoria di prodotti, ovvero premium contro mass market

di Alberto Annicchiarico

Auto, Motus-E: al 2030 possibile saldo positivo occupati

4' di lettura

È stato un anno complicato in Borsa, il 2022, per l’Auto. Il settore è alle prese con la più imponente trasformazione della sua storia. È in atto una grande rincorsa verso il traguardo delle emissioni zero, di qui a qualche decennio (il 2050 in Europa). Centinaia di miliardi di investimenti, oltre mezzo trilione entro il 2026 secondo le stime di AlixPartners. Ma i veri nemici sono stati i costi delle materie prime e dell’energia, gli stop-and-go in Cina causati dalla politica anti-Covid di Pechino...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti