Altri Motori

Auto d’epoca: la Stella Alpina spegne 34 candeline. Premio come migliore evento motoristico italiano

di Gerardo Pelosi


default onloading pic

2' di lettura

TRENTO- Settantadue equipaggi provenienti da sei nazioni, trentuno scuderie e sedici case automobilistiche. Il tutto condito da un mix unico di percorsi che si snodano tra le più affascinanti strade delle Dolomiti, patrimonio mondiale dell'Unesco, impegnative prove cronometriche e serate all'insegna della cultura e della gastronomia ladina e altoatesina.

Sono questi gli ingredienti per cui la gara d'auto storiche Stella Alpina in programma da venerdì 28 a domenica 30 giugno è stato l'unico evento italiano entrato nella short list degli “Historic Motoring Awards” nella sezione Rally of the Year 2018, riservata ai 5 migliori eventi di motorismo storico nel mondo. Il via alla gara verrà dato venerdì 28 giugno, con la partenza dal centro di Trento. Lo start della prima auto sarà dato alle 16, quando gli equipaggi si dirigeranno verso la Val di Fassa fino a Pozza di Fassa e a Moena, dove gli equipaggi pernotteranno per tutta la gara.

Auto d’epoca: la Stella Alpina spegne 34 candeline. Premio come migliore evento motoristico italiano

Auto d’epoca: la Stella Alpina spegne 34 candeline. Premio come migliore evento motoristico italiano

Photogallery24 foto

Visualizza

Sabato la gara si snoderà sulle strade più belle delle Dolomiti. La domenica, infine, si attraverseranno la Val di Fiemme e le strade del Trentino fino a Trento, dove si svolgerà la cerimonia di premiazione nelle Cantine Ferrari.

Anche quest'anno, parallelamente alla gara di regolarità per auto storiche, è previsto un tributo al mito di Maranello, con una classifica dedicata alle Ferrari dei tempi contemporanei, che gareggeranno sugli stessi percorsi ed effettueranno le medesime prove delle vetture d'epoca. Stella Alpina 2019 è stata infatti inserita nel calendario del Trofeo Regolarità del Ferrari Club Italia, gestito da Vincenzo Gibiino.

A conferma di un trend che si è già registrato nelle passate edizioni, anche quest'anno sono aumentati i partecipanti stranieri. Per l'edizione del 2019 della Stella Alpina, l'organizzazione curata da Scuderia Trentina in collaborazione con il Team di Canossa Events ha creato un'edizione davvero speciale, portando gli equipaggi in quota sulle strade più impegnative delle dolomiti.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...