ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùBev

Auto elettriche cinesi, la Nio ET7 debutta in Europa (costa come un Porsche Taycan che è un’altra storia)

Sbarca nel vecchio continente l’ammiraglia cinese

1' di lettura

La casa cinese Nio lancia in Europa la ET7, grossa berlina elettrica, nata nel 2021 che esibisce uno stile senza particolari guizzi creativi ma ricco di ispirazioni prese da tanti modelli occidentali, Tesla in primis. Dalla sua parte c’è un’autonomia dichiararata fino a 1.000 km grazie a una batteria da 150 kWh (la versione base monta un pacco da 75 kWh). Ma serve davvero l’elettrica da 1.000 km o è puro “marketing dello stupore”?

Interessante la batteria rimovibile, e qui è tutto da capire se la possibilità di battery swap sia davvero praticabile in una rete di centri appositamente attrezzati (in Europa sono 3....)

Loading...

La vettura è lunga 5,10 metri, probabilmente una taglia XXL poco adatta per le nostre strade. E sorge, ancora una volta un dubbio: è davvero sostenibile una vettura, anche se elettrica, di tali dimensioni (oltre 3 metri di passo) e con una massa di oltre 2,6 tonnellate?

Poi c’è il fattore prezzo, in cina costa almeno 70mila euro, in Europa, partendo da Germania, Danimarca e Olanda sarà offerta con formule di leasing che si aggirano sui 1.200 euro mensili, quotazioni da Porsche Taycan, che però è tutto un altro film.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti