ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùBev

Auto elettriche: debutta Hyundai Ioniq, la berlina sportiva dallo stile un po’ retrò

È il secondo modello della famiglia di elettriche Hyundai. Stile inedito, tanta tecnologia e powertrain derivato dalla 5. Sarà in vendita all'inizio del 2023.

di Corrado Canali

3' di lettura

Hyundai lancia Ioniq 6. Si tratta di una berlina sportiva che si affianca alla 5 che è la variante crossover. Ad entrambe in un prossimo futuro si affiancherà anche un grande suv che completerà l'offerta della famiglia delle elettriche di Hyundai. Destinata a mettersi in concorrenza con la Tesla Model 3, la 6 punta la Bmw i4 e la futura berlina Polestar che ha debuttato sia pure camuffata al a Goodwood quando il brand sportivo nato da una costola di Volvo arriverà in Europa.

Hyundai IONIQ 6, tutte le foto della nuova berlina elettrica

Hyundai IONIQ 6, tutte le foto della nuova berlina elettrica

Photogallery12 foto

Visualizza

Lo stile si ispira ai modelli Hyndai degli anni ’80

Tutt’altra cosa rispetto alla Ioniq 5, più squadrata e più larga, la 6 si ispira ai modelli degli anni 80 e ad uno in particolare diventato nel tempo iconico la Pony di Giorgetto Giugiaro. Ioniq 6 si presenta con tre elementi chiave: un cofano che è importante, un profilo pulito a cui si aggiunge una linea spiovente nella zona dietro, dove si nota un ampio alettone all’altezza del lunotto. Tutti elementi che dimostrano come è pensata per soddisfare i bisogni dell'utilizzatore elettrico.

Loading...

L’ingombro degli specchietti digitali laterali è minimo

Approfondendo le soluzioni stilistiche della vettura si nota una sezione frontale che è molto bassa, dal taglio sportivo e che ospiterà i sensori che lavoreranno per la sicurezza. Alle estremità, in corrispondenza dei gruppi ottici anteriori, due splitter longitudinali inquadrano il paraurti privo di calandra. La linea di cintura, invece, accentua l'eleganza sportiva della Ioniq 6 scendendo verso il basso in prossimità dei passaruota posteriori. L'ingombro degli specchietti laterali digitali è minimo per non alterare la pulizia globale della berlina sportiva di Hyundai.

È lunga 4,85 metri, larga 1,88 e alta 1,49 metri

La sezione posteriore della Ioniq 6 è sovrastata da una firma luminosa a pixel Il modello che nasce sulla base della concept Prophecy del 2020, capace di mimetizzare misure di una certa importanza e pari a 486 cm in lunghezza, molto di più della Ioniq 5. Grazie alla linea da coupè, si ritrovano molte caratteristiche dell’abitacolo e del posto guida della sorellina minore. Ci sono gli schermi dei retrovisori a telecamera esterni, molto più ergonomici rispetto agli interni.

Due 12 pollici per strumentazione e infotainment

Davanti al guidatore, invece, si ritrovano i due schermi da 12 pollici, della strumentazione e dell’infotainment. Dal quale si controllano anche i sensori e le sette telecamere tutt’attorno alla carrozzeria, comprese quella sulle fasce laterali, in basso. Gli interni riflettono la responsabilità ambientale con l’utilizzo di materiali ecosostenibili, dai pellami risultato di processi eco-friendly per ridurre non solo lo spreco di ossigeno, alle plastiche di tipo riciclate per i sedili, alle vernici derivate da oli vegetali e infine ai tappeti che sono realizzati con reti da pesca recuperate.

La piattaforma globale è la stessa della Ioniq 5 la E-GMP

Il marchio Ioniq è sinonimo di elettrico e la 6 come la 5, sarà solo a batteria. Da quanti kilowattora non è stato svelato. Ma la base tecnologica è sempre la E-GMP, la piattaforma globale modulare elettrica, finora disponibile sulla 5 nelle due versioni da 58 e 73 kWh per un’autonomia in grado di avvicinarsi ai 500 km. Un’aerodinamica che prevede superfici prive delle maniglie e degli specchietti laterali e cerchi di grandi dimensioni: da 18 o da 20 pollici.

In Corea da settembre e a gennaio 2023 in Europa

Completa la dotazione della 6 lo spoiler alla base del lunotto, di tipo fisso per non aumentare i costi che dovrebbero essere inferiori o allineati, a quelli della Ioniq 5. Maggiori dettagli riguardo alle dotazioni di bordo e per le parti relative a potenza, batterie, ricarica, prestazioni e autonomia della Ioniq 6 saranno diramate nel corso del mese di luglio. La Ioniq 6 sarà in vendita sul mercato coreano da settembre, mentre in Europa arriverà a gennaio del 2023.

Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti