Auto elettriche

Auto elettriche, Mercedes diventa partner di Stellantis e TotalEnergies per le batterie

La casa di Stoccarda entra nel gruppo ACC (Automotive Cells Company)

(Daimler AG)

1' di lettura

Mercedes-Benz entra nel gruppo ACC (Automotive Cells Company), cioè nel cosorzio per le batterie formato da Stellantis e TotalEnergies.

La casa della stella tre punte diventa azionista paritario di ACC insieme a Stellantis e TotalEnergies, ciascuno con una quota pari a 1/3. Inoltre il gruppo di Stoccarda fornirà tecnologia e know-how produttivo al consorzio con l’obiettivo di una capacità produttiva di 120 GWh entro il 2030.

Loading...

La transazione è soggetta all'accordo sulla documentazione definitiva e alle consuete condizioni di chiusura incluse le approvazioni normative.ACC è il risultato dell'iniziativa intrapresa nel 2020 da Stellantis e TotalEnergies, insieme alla sua affiliata Saft, e gode del sostegno delle autorità francesi, tedesche ed europee per creare un leader europeo nel settore delle batterie per veicoli elettrici. L'ingresso di Mercedes-Benz in ACC è una chiara dimostrazione del grado di evoluzione industriale e dei meriti del progetto, che rafforzerà.

L'obiettivo principale di ACC è sviluppare e produrre celle e moduli di batterie per veicoli elettrici con particolare attenzione alla sicurezza, alle prestazioni e alla competitività e garantendo nel contempo massima qualità e un'impronta di carbonio minima.

L'aumento della capacità pianificata di ACC prevederà un investimento di oltre sette miliardi di euro, che sarà sostenuto da sovvenzioni e finanziato da capitale e debito. La creazione di questo gruppo europeo del settore delle batterie aiuterà l'Europa a fronteggiare le sfide della transizione energetica nell'ambito della mobilità, garantendo la sicurezza di approvvigionamento di un componente chiave per l'industria delle auto elettriche.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti