Bev

Auto elettriche, Volvo e Northvolt investono 3,3 miliardi di dollari per produrre batterie in Svezia

Patto per potenziare la produzione locale di celle a ioni di litio

1' di lettura

Volvo e Northvolt investono insieme di 3,3 miliardi di dollari (30 miliardi di corone svedesi per produrre batterie per veicoli elettrici in Europa.
Tra gli obbiettivi del costruttore auto, di proprietà della cinese Geely, c'è anche un centro di ricerca nella città del quartier generale Göteborg, in Svezia che sarà sviluppato congiuntamente con Northvolt.
Da ricordare che la casa automobilistica svedese prevede di vendere solo auto full electric entro la fine di questo decennio. La nuova fabbrica che fornirà batterie anche al brand Polestar sarà costruita nel 2023 e per il 2026 si ipotizza la produzione. L'impianto, con una capacità annua di 50 GWh (circa mezzo milioni di auto), potrebbe dare lavoro a circa tre Bevemila persone

Loading...
Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti