Ricarica veloce

Auto elettriche, Volvo inaugura la prima colonnia ultrafast da 150 kW a Milano

Si tratta di un progetto che prevede altre strutture analoghe in grandi centri urbani. Intanto la rete di vendita italiana del brand si sta attrezzando per offrire il servizio anche per utenti non Volvo

di Corrado Canali

2' di lettura

Volvo punta a diventare un produttore di solo auto elettriche entro il 2030 oltre a prevedere di lanciare una nuova gamma di vetture elettriche al 100% nei prossimi anni, nell’ambito di uno dei programmi di elettrificazione fra i più ambiziosi nel settore automotive. Mira inoltre a diventare un costruttore neutrale per il clima entro il 2040. Logica è stata, dunque, la scelta di Volvo di attivare a Milano nel distretto di Portanuova che dal 2017 ospita il Volvo Studio una stazione di ricarica ultrafast e l'attivazione del servizio di mobilità elettrica ElectricCity esclusiva per l'area milanese.

La ricarica ultraveloce è da 150 kW ed è aperta a tutti

La stazione di ricarica ultrafast Volvo Recharge inaugurata nelle immediate vicinanze del Volvo Studio e ben visibile anche per una soluzione architettonica origina è dotata di una colonnina Delta UFC200 con due prese di ricarica DC e può ricaricare un veicolo elettrico con una potenza di 150 kW. Il gestore dell'infrastruttura e del sistema operativo Charging Point Operator è Duferco Energia. Plugsurfing è, invece, il fornitore di servizi di ricarica E-Mobility Service Provider, il partner di Volvo nonché uno dei principali provider europei.

Loading...

Volvo Studio Milano - Portanuova Volvo Recharge, la prima stazione di ricarica ultrafast

Il prezzo previsto è stato fissato in 0,35 euro/kWh

In una prima fase iniziale di test e fino alla fine di novembre si potrà caricare alla stazione di Portanuova solo con account Plugsurfing o Duferco. Poi, una volta attivati i vari roaming necessari, la possibilità di ricarica sarà estesa ad altri provider. La ricarica con l'account Plugsurfing è ad un prezzo di 0,35 euro/kWh, garantito in questa prima fase del progetto sia naturalmente agli utilizzatori di vetture Volvo, ma anche di altri marchi. A seguire il prezzo per i non possessori di auto del brand svedese sarà allineato a quello sul mercato.

Un sevizio specifico per residenti e aziende dell’area

ElectricCity, infine, è un servizio dedicato per la mobilità elettrica che Volvo Car Italia attiva per i residenti e le aziende attive nell'area di Portanuova a Milano. Il duplice obiettivo è di rispondere alle esigenze di mobilità di un pubblico che è sensibile alle tematiche della sostenibilità e fornire uno strumento che consenta di contenere e di ridurre le emissioni di CO2. A disposizione del pubblico ci sarà una flotta di 15 Volvo XC40 Recharge full electric. Ogni vettura potrà essere noleggiata per un tempo previsto da 1 ora a 3 giorni. Dopo le tre ore e mezza di utilizzo si applicherà una tariffa giornaliera che però si annuncia vantaggiosa.

Il servizio ElectricCity è attivabile da una app

Il servizio sarà accessibile attraverso un'app all'interno del pacchetto di app del quartiere Portanuova a Milano. Il Volvo Studio Milano sarà il centro di coordinamento del servizio. Rispetto ai residenti privati il servizio ElectricCity vuole essere una risposta evoluta alle diverse necessità di spostamento legate alla vita quotidiana, superando quindi il semplice concetto di car-sharing vero e proprio. Da un punto di vista aziendale il progetto ElectricCity si propone come strumento in grado di gestire in maniera sostenibile la mobilità anche in chiave corporate. Il nuovo servizio ElectricCity sarà attivo a partire da aprile 2022.

Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti