analisifrancoforte

Balzo di Lufthansa, Bernstein alza il target price a 29 euro

di Corrado Poggi

default onloading pic
(AP)


1' di lettura

Giornata sugli scudi alla borsa di Francoforte per il titolo Lufthansa dopo che gli analisti di Sanford Bernstein hanno confermato la raccomandazione di «outperform»e alzato il target price a 12 mesi a 29 euro. Su questa notizia la compagnia aerea tedesca è balzata. Il target indicato da Bernstein dunque apre la porta a un aumento dei valori di circa il 64% nel corso dei prossimi mesi. Martedì il gruppo ha riportato i risultati per il terzo trimestre che sono risultati inferiori alle attese degli analisti con un calo dell'11% dei profitti operativi a causa dei maggiori costi affrontati per l'integrazione di Air Berlin. Lufthansa ha tuttavia confermato i target di Ebit per il 2018 che prevedono una lieve riduzione rispetto al record di 2,97 miliardi di utili registrati per il 2017.

Secondo gli analisti di Berstein proprio questo fattore dovrebbe supportare il titolo nelle settimane e mesi a venire perché «vi erano significative attese fra gli investitori di un profit warning o di un abbassamento sulla guidance». Nel corso della conference call con gli analisti, il ceo Carsten Spohr ha inoltre spiegato che la domanda «appare intatta» e che nel 2019 saranno lievemente aumentati i prezzi dei biglietti per fronteggiare il maggior costo del carburante. Spohr ha infine chiamato Lufthansa fuori dalla corsa a un'Alitalia in cui sia presente anche lo Stato italiano come azionista di riferimento.

Loading...

(Il Sole 24 Ore Radiocor)

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti