ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùFinanza

Banca Mediolanum brillante, analisti rivedono al rialzo stime dopo i dati

L'ad Massimo Doris prevede un margine operativo in crescita nel 2022, una revisione al rialzo rispetto alla guidance precedente

di Chiara Di Cristofaro

(IMAGOECONOMICA)

2' di lettura

(Il Sole 24 Ore Radiocor) - I numeri nettamente migliori delle stime premiano ancora Banca Mediolanum, che già mercoledì aveva chiuso in testa al FTSE MIB. Dopo il +5,7% della vigilia le azioni sono arrivate a guadagnare oltre due punti. Banca Mediolanum nella trimestrale ha registrato margini in miglioramento, tanto che l'ad Massimo Doris prevede quello operativo in crescita nel 2022, una revisione al rialzo rispetto alla guidance precedente. In accelerazione anche la raccolta a luglio, mentre per fine anno il gruppo punta a 6 mld.

Gli analisti di Akros confermano stamattina il 'buy' sul titolo ma rivede al rialzo il target price da 8,3 a 9,2 euro: «Ci aspettiamo un impatto positivo da questo set di numeri. L'outlook è stato rassicurante ancora una volta, la banca continua a preservare i margini e a tenere i costi operativi sotto stretto controllo, mentre la guidance per il Nii porterà a un aumento dell'utile per azione». Gli analisti ritengono che, «nonostante lo scenario di incertezza, questo sia un buon entry point considerando le capacità della rete della banca nel gestire i clienti, nonostante il momento difficile e la resilienza del mix degli afflussi netti, principalmente grazie alle strategie automatiche di investimento». Il dividend yield atteso per il 2022-24 (circa 7,4%) è ancora «moltro attraente».

Loading...

Anche Equita ha confermato il buy e ha rivisto al rialzo il target price sul titolo a 8,5 euro. Gli analisti sottolineano i numeri sopra le attese del secondo trimestre e la guidance che ha superato le stime. «Il margine operativo è significativamente sopra le attese», sottolineano gli analisti, mentre «la posizione di capitale resta molto solida».

Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti