ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùGovernance

Bancari, metà è donna ma tra i dirigenti la quota scende al 20%

La legge Golfo-Mosca ha trainato le percentuali nei board degli istituti quotati, restano indietro i gruppi cooperativi. Una spinta dai piani industriali

di Monica D'Ascenzo

9' di lettura

Sono circa la metà della popolazione bancaria italiana, ma la loro presenza si rarefà salendo ai vertici degli istituti di credito. Una fotografia che somiglia molto a quella di qualche anno fa: le donne sono circa il 47,5% dei dipendenti degli istituti di credito del panel preso in esame dal Sole 24 Ore, ma solo il 18% della dirigenza (quadri esclusi). Dati in linea con quelli raccolti nell’ottobre 2020, con percentuali che si sono mosse solo di qualche frazione di punto.

Un discorso a parte è da...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti