ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùFinanza

Banche ancora in luce dopo stretta Bce su politica monetaria

La curva dell'euribor a tre mesi indica a fine 2023 un dato in area 2,4%, suggerendo quindi ulteriori rialzi per oltre 160 punti base», notano gli analisti di Equita

di Paolo Paronetto

1' di lettura

(Il Sole 24 Ore Radiocor) - Banche ancora in evidenza a Piazza Affari, insieme a tutto il settore europeo: il sottoindice Stoxx del comparto sale dell'1,37% all'indomani della maxi stretta di politica monetaria annunciata dall Bce, che ha alzato i tassi di interesse di 75 punti base per la prima volta nella sua storia. Tra i principali titoli milanesi si mettono in luce in particolare Intesa Sanpaolo, Finecobank, Unicredit e, fuori dal paniere principale, Banca Mps. «La curva dell'euribor a tre mesi indica a fine 2023 un dato in area 2,4%, suggerendo quindi ulteriori rialzi per oltre 160 punti base», notano gli analisti di Equita.

«L'ingresso in uno scenario di tassi positivi e in progressivo rialzo costituisce chiaramente un elemento di supporto per la redditività del settore bancario, oltre ad a mpliare il buffer di sicurezza per affrontare un potenzialmente severo deterioramento macro», aggiungono. «Una stretta più aggressiva» della politica monetaria «è positiva per il margine di interesse delle banche italiane», concordano da Banca Akros. Anche la sospensione del sistema a due livelli per la remunerazione delle riserv e in eccesso avrà effetti positivi, aggiungono, grazie «ai tassi sui depositi superiori a quelli delle Tltro». C'è tuttavia anche il rovescio della medaglia, concludono gli analisti, dato che «il significativo rallentamento della crescita economica e una possibile recessione si prevede porteranno a un deterioramento della qualità degli asset e a maggiori rettifiche su crediti».

Loading...
Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti