ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùCredito e regole

Banche, da Bruxelles linea morbida per recepire le nuove regole di Basilea

Oggi la bozza di direttiva: previsto un periodo transitorio sugli accantonamenti extra. Benefici soprattutto per gli istituti francesi e danesi, l’entrata in vigore slitta al 2025

di Laura Serafini

(Reuters)

3' di lettura

La bozza di direttiva per il recepimento di Basilea 3+, la normativa sui requisiti patrimoniali delle banche a livello globale rivista a fine 2017 dal Comitato di Basilea, che la Commissione europea presenterà oggi prevede un atterraggio morbido per le banche francesi e danesi. E cioè gli istituti di quei paesi che fanno più di altri ricorso ai modelli di rating interni per calcolare gli accantonamenti patrimoniali a fronte dei rischi assunti, con il risultato di avere meno esigenze di capitale, ...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti