ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùInvestimenti

Banche centrali e sanzioni alla Russia, i fattori da monitorare

La sintonizzazione di tassi di interesse con la crescita e l’entità delle sanzioni disegneranno lo scenario sui mercati. Infrastrutture, transizione energetica e potere sui prezzi delle aziende i criteri per scegliere le attività finanziarie

di Marzia Redaelli

Epa

3' di lettura

L’inflazione picchia duro: negli Stati Uniti i prezzi al consumo di aprile sono saliti dell’8,3% su base annua. Più delle attese, sebbene il rincaro sia un filo meno aspro che a marzo, quando erano all’8,5%.

L’Europa non è lontana dal problema e - dopo anni di inerzia - l’inflazione è arrivata anche qui, attraverso il rincaro delle materie prime. Anzi, la guerra in Ucraina ha accelerato la spinta dei prezzi nell’area euro, dove sono arrivati velocemente al +7,5%, un livello sproporzionato rispetto...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti