ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùMoratoria

Banche, corsa al nuovo scudo di Stato per le cartolarizzazioni dei prestiti

Banche in pressing per una proroga oltre il 27 maggio prossimo

di Alessandro Graziani

I punti chiave

  • I 35 dossier per 85 miliardi
  • Lo schema di gioco
  • I trend di recupero

3' di lettura

Proroga delle moratorie sui crediti che scadono a giugno, ma non solo. Le banche italiane vanno in pressing sul Mef anche perché si arrivi al più presto a un’intesa con la Commissione Ue per l’estensione della durata delle garanzie di Stato (Gacs) sulle cartolarizzazioni di crediti deteriorati, che vanno a scadenza il prossimo 27 maggio. È probabile, anche se le discussioni tra Italia e Ue sono ancora in corso, che da Bruxelles arrivi il via libera alla proroga di un anno. Ma difficilmente, a causa...

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti