ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùCredito

Banche, in Italia le fusioni attendono le mosse di Indiana Jones

Nella prima settimana di maggio arrivano le trimestrali. Ma il focus degli investitori è sulle aggrgegazioni che ruotano attorno a UniCredit, Mps, BancoBpm e Bper. Gli analisti di Citi: Orcel come Indiana Jones alla ricerca della redditività e fiducia perduta

di Alessandro Graziani

(Getty Images)

2' di lettura

Nella prima settimana di maggio gli investitori metteranno sotto la lente i conti trimestrali delle principali banche italiane. Ma nelle conference call con analisti e gestori, è prevedibile che i ceo di UniCredit, BancoBpm, Bper e Mps saranno sottoposti al fuoco di fila delle domande sul tema delle aggregazioni.

Le mosse di «Indiana Jones»

Molto dipenderà dalle intenzioni di «Indiana Jones», come è stato chiamato il nuovo ceo di UniCredit Andrea Orcel nel report di Citigroup sulla banca titolato: «Indiana Jones, alla ricerca...

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti