ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùIl progetto Glam

Banche, pronto il piano di Amco per gestire i crediti garantiti. Ma serve una legge

La società del Mef prevede 12 miliardi di flussi, ma tutto dipenderà dalle scelte degli istituti

di Luca Davi

(Maria Laura Antonelli / AGF)

I punti chiave

  • Come funziona Glam
  • L’alternativa all’Agenzia delle Entrate
  • Il tassello mancante

3' di lettura

C’è un “precipizio” sulla strada di molte piccole e medie imprese italiane: nei prossimi mesi, a meno di proroghe del Temporary Framework, le banche finanziatrici non potranno più erogare prestiti garantiti alle condizioni agevolate. E, in parallelo, i primi crediti concessi a inizio pandemia potrebbero iniziare a mostrare segni di criticità. Conseguenza: le banche gradualmente potrebbero iniziare a escutere la garanzia statale del Fondo centrale di garanzia, portando le imprese debitrici sul lastrico...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti