AnalisiL'analisi si basa sulla cronaca e sfrutta l'esperienza e la competenza dell'autore per spiegare i fatti, a volte interpretando e traendo conclusioni. Scopri di piùBanche

Banco Bpm, la Borsa festeggia i conti trimestrali e il rialzo dei target

L'istituto ha annunciato risultati di bilancio superiori alle previsioni. Ribadito il "no" al Monte dei Paschi di Siena

di Paolo Paronetto

(IMAGOECONOMICA)

1' di lettura

(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - La Borsa festeggia la trimestrale migliore delle attese e la revisione al rialzo dei target di Banco Bpm. Martedì sera la banca ha reso noto di aver chiuso i primi nove mesi del 2022 con un utile netto di 510,5 milioni, in crescita dell'8,2% rispetto allo stesso periodo del 2021. Il risultato adjusted è salito del 15,5% a 652 milioni. L'istituto ha sottolineato che si tratta di «ottimi risultati», che consentono di migliorare l'outlook sull'intero 2022, con un utile per azione ora atteso a 0,45 euro dai precedenti 0,4 euro. Alzato anche il target di utile per azione 2023, che sarà maggiore di 0,6 euro contro la stima precedente di 0,5 euro. Confermato invece il payout al 50%. I risultati del terzo trimestre, sottolineano gli analisti di Equita, sono «superiori alle attese per maggiori ricavi». Gli esperti hanno rivisto al rialzo le stime e confermato la raccomandazione "buy".

Nel corso della conference call di presentazione dei risultati, l'a.d. Giuseppe Castagna ha anche ribadito il "no" a Mps: «Sono felice che Mps abbia concluso l'aumento di capitale con successo e sono sicuro che ora si concentreranno sul loro piano. Non posso dire altro, non eravamo interessati prima e non siamo interessati ora», ha sottolineato Castagna. Banco Bpm, d'altra parte, prosegue la sua «road map che ha dimostrato di essere di successo anche in una situazione stand alone».

Loading...
Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti