Antiriciclaggio

Bankitalia blocca N26: stop a nuovi clienti e alle attività in criptovalute

La vigilanza ha ravvisato «significative carenze nel rispetto della normativa in materia di antiriciclaggio»

di Redazione Finanza

Fintech, gli sviluppi in Italia e nel mondo

I punti chiave

  • Le verifiche di BaFin
  • L’inchiesta penale
  • Le contromisure in via di adozione

3' di lettura

Banca d’Italia blocca N26. Per la fintech tedesca stop all’apertura di nuovi conti e alla vendita di nuovi prodotti o servizi ai clienti attuali: nel mirino della Vigilanza sarebbero finite in particolare le attività legate alle criptovalute, in rampa di lancio e ora congelate. Il provvedimento di Via Nazionale porta la data del 28 marzo ed è arrivato «a seguito di verifiche ispettive, condotte dal 25 ottobre al 17 dicembre 2021», si legge in una nota, «dalle quali sono emerse significative carenze...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti