Alimentare

Barilla si allea con Algida ed entra nel business dei gelati

Saranno prodotti in Italia ed arriveranno sul mercato a gennaio. Lanciata la sfida a Ferrero

di Micaela Cappellini

Giornata Mondiale dell'Ambiente, Fondazione Barilla lancia “We, the Food, the Planet”

1' di lettura

Barilla lancia la sfida a Ferrero ed entra nel business dei gelati. La multinazionale di Parma ha firmato una partnership con Algida per sbarcare sul mercato a gennaio con alcune specialità che saranno prodotte in Italia e che su ispireranno ad altri snack del gruppo.
L'accordo prevede anche la distribuzione nel canale fuoricasa di snack dolci e salati in monoporzione già prodotti da Barilla.

«Siamo convinti che il mercato dei gelati offra prospettive interessanti e sappiamo di avere in casa brand e prodotti di sicuro interesse per il consumatore italiano - spiega Francesco Del Porto, presidente di Region Italy di Barilla - l’intenzione è mantenere saldi i nostri impegni in termini di qualità, italianità e materie prime di alto livello, contando sul grande know-how e sull'enorme asset logistico-distributivo di Algida. Iniziamo questo progetto in Italia ma abbiamo l'ambizione di allargare presto la prospettiva anche ad altri paesi europei». Per Barilla, l'intesa ha l'obiettivo di assicurare una consistente stagionalità estiva ai propri marchi nel settore biscotti e snack.

Loading...

«Avviare questa partnership con Barilla significa continuare a innovare in un business chiave come quello dei gelati, che con Algida guidiamo da decenni in Italia e nel mondo - ha detto Fulvio Guarneri, presidente di Unilever Italia -. Siamo solo all'inizio e sono convinto che questa collaborazione regalerà grandi soddisfazioni e saprà stupire i consumatori».

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti