Sport

Basket, Eurolega: sfida da dentro o fuori per Anadolu Efes e Olympiakos

a cura di Datasport

1' di lettura

Match cruciale al Peace and Friendship Stadium. Al Pireo, infatti, si sfidano Olympiakos e Anadolu Efes per Gara 5 dei quarti di finale di Eurolega. Due vittorie per parte per turchi e greci. Chi vincerà, otterrà il pass per la semifinale, raggiungendo Real, CSKA e Fenerbahce. Gli ospiti si sono già imposti in Grecia in Gara 2, vinta 71-73. I greci cercano la quarta Final Four in sei anni. I turchi vogliono replicare l’impresa del 2000. Ultima sfida dei quarti di finale dell’Eurolega di Basket. Al Peace and Friendship Stadium di Piraeus va in scena Gara 5 di Olympiakos-Anadolu Efes. Per entrambe le formazioni si tratta di un match decisivo: chi vince va alle Final Four. I greci sono riusciti a portare la serie sul 2-2 grazie al 74-62 di Gara 4, disputatasi all’Abdi Ipekci Arena di Istanbul. Ora si giocano l’ultimo posto per le semifinali in Grecia grazie al miglior piazzamento ottenuto nel girone, dove l’Olympiakos è arrivato terzo, mentre i turchi non sono riusciti ad andare oltre il sesto posto.  I greci partono con i favori del pronostico visto l’impegno interno e l’87-72 maturato in Gara 1, sempre al Pireo. Occhio all’Efes, però: anche i turchi sono riusciti ad imporsi con un 71-73 in Gara 2. L’Olympiakos va a caccia della quarta Final Four negli ultimi sei anni dopo il secondo posto dell’edizione 2014/2015 e le due vittorie nel 2011/2012 e 2012/2013. I turchi, invece, vogliono tornare tra le prime quattro d’Europa, impresa riuscita solo nella stagione 1999/2000, quando arrivò il terzo posto grazie al 75-69 sul Barcellona.

Loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti