Sport

Basket, Lega A: tutto facile per Milano, è aggancio ad Avellino

a cura di Datasport

1' di lettura

Nessuna sorpresa nel posticipo della quattordicesima giornata, la penultima del girone d'andata della Lega A di basket: Milano vince e torna in vetta alla classifica. Al PalaCarrara, l'Olimpia batte Pistoia 79-63 in un match mai in discussione per gli uomini di Pianigiani, che dopo il primo quarto sono già avanti di 7 punti. Solo parziale la rimonta della The Flexx, che con un 7-0 passa dal -10 al -3 di fine primo tempo. Nella ripresa, però, arriva l'ulteriore allungo di Milano, che con i parziali di 21-14 e 23-17, rispettivamente di terzo e quarto tempo, ipoteca la sfida.    Per Pistoia, non basta l'ottima prestazione da parte di Ronald Moore (17 punti, 8 rimbalzi e 8 assist) e di Mcgee (16 punti e un rimbalzo): per l'Olimpia arrivano i 16 punti di Bertans e gli 11 di Goudelock, gli assist di Theodore (5 oltre ad 8 punti) e i rimbalzi del neo acquisto Kuzminskas (7, a cui vanno aggiunti 9 punti). Numeri che parlano del sesto successo lontano dal Forum per Milano, che sale così a quota 22 e aggancia Avellino in vetta alla classifica, staccando la Germani Basket Brescia. Per Pistoia, in partita praticamente soltanto per due parziali, è invece il decimo ko in 14 gare, il quarto di fila: la The Flexx si conferma al penultimo posto a quota 8 insieme a Brindisi e Pistoia.

Loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti