Sport

Basket, NBA: Portland schianta Cleveland

a cura di Datasport

1' di lettura

Nella notte NBA è andata in scena la sfida tra Cleveland e Portland, con i Blazers che superano i Cavaliers 115-103. Agli ospiti non è bastato un LeBron James in grande spolvero, autore di un'ottima prestazione (35 punti, 14 assist e 6 rimbalzi) arricchita da una schiacciata spettacolare, forse la più bella della carriera. Per i padroni di casa, sempre più sicuri del terzo posto a Ovest, McCollum e Lillard sugli scudi, con rispettivamente 29 e 24 punti. Nelle altre partite bene gli Spurs, che passano 98-93 contro i Pelicans. Sul parquet dell'AT&T Center brilla Holiday, autore di una prestazione da 24 punti, 7 assist e 8 rimbalzi.   I Rockets hanno la meglio sui Clippers per 101- 96. Gli ospiti perdono una bella e combattuta partita: non basta un Harris da 29 punti e 8 rimbalzi agli ospiti, Houston ha la meglio. Serata positiva anche per i Raptors, che in casa dei Pacers vincono 99-106. Per Toronto il migliore è il solito DeRozan (24-7-4) mentre Indiana risponde con Collison: 22 punti e 4 assist. I Jazz superano senza troppi patemi d'animo 116-88 i Suns; Denver schianta i Pistons per 120-113. Gli Atlanta Hawks subiscono in casa una sconfitta netta contro gli Charlotte Hornets per 117-129. Gli ospiti sono guidati da un super Howard in doppia/doppia con 33 punti e 12 assist; per Atlanta brilla Prince, 22 punti e 10 rimbalzi totali

Loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti