farmaceutica

Bayer vuole chiudere il caso Roundup con 8 miliardi. Titolo su

Intanto il colosso tedesco, che già deteneva il 40,8% del capitale di BlueRock, la joint venture creata nel 2016 con Versant Ventures, pagherà 600 milioni di dollari per acquistare la restante quota di capitale della società e «consolidare la posizione di leader nella terapia cellulare»

di Alberto Annicchiarico

default onloading pic

Intanto il colosso tedesco, che già deteneva il 40,8% del capitale di BlueRock, la joint venture creata nel 2016 con Versant Ventures, pagherà 600 milioni di dollari per acquistare la restante quota di capitale della società e «consolidare la posizione di leader nella terapia cellulare»


2' di lettura

Al gigante farmaceutico e della chimica Bayer non ha fatto bene l’acquisizione da 63 miliardi di dollari dell’americana Monsanto a metà 2018. Il titolo della società tedesca ha perso il 31% del valore nel corso degli ultimi 12 mesi, circa 30 miliardi di capitalizzazione, oggi poco sopra i 68. Tutta colpa delle polemiche e delle 18mila cause intentate negli Stati Uniti da agricoltori e giardinieri che hanno avuto contatto diretto con il Roundup, prodotto a base di glifosato (dichiarato probabile cancerogeno dall’Agenzia internazionale per la ricerca sul cancro, che fa parte dell'Oms) ereditato da Monsanto.

Bayer recentemente ha dichiarato di volere investire 5 miliardi per sviluppare erbicidi alternativi. Ma quello che ha fatto inizialmente correre il titolo ieri è che la società tedesca avrebbe offerto 8 miliardi (dei 10 richiesti dagli avvocati) per chiudere i procedimenti in corso. Il portavoce di Bayer Tino Andresen non ha commentato. Un mediatore, Kenneth Feinberg, ha negato che si stia discutendo una simile proposta. Il titolo ha toccato fino al +11% per poi ridurre i guadagni a +2,64%.

LEGGI ANCHE / Bayer, colpita dalle cause per il glifosato, vende Dr.Scholl's per 585 milioni

Intanto Bayer, che già deteneva il 40,8% del capitale di BlueRock, la joint venture creata nel 2016 con Versant Ventures, pagherà 600 milioni di dollari (su una valorizzazione complessiva di 1 miliardo) per acquistare la restante quota di capitale della società e «consolidare la posizione di leader nella terapia cellulare». Lo ha annunciato una nota del colosso tedesco. L'operazione prevede il pagamento in contanti di circa 240 milioni di dollari e altri 360 milioni di dollari da pagare al raggiungimento di traguardi di sviluppo predefiniti. La chiusura è prevista per il terzo trimestre del 2019.

«Questa acquisizione è una pietra miliare nel nostro percorso verso una posizione di leader nella terapia cellulare», ha dichiarato Stefan Oelrich, membro del consiglio di amministrazione di Bayer AG e presidente della divisione farmaceutica. Il portafoglio di terapie cellulari di BlueRock Therapeutics è attualmente focalizzato su neurologia, cardiologia e immunologia con un programma guida nella malattia di Parkinson che dovrebbe entrare in fase clinica entro la fine del 2019.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti