0/0Plus24 Risparmio

Ben 131 bond per 42,5 miliardi di euro


default onloading pic
(Bloomberg)

Valgono 42,5 miliardi circa i risparmi e gli investimenti “congelati” da 100 giorni in 131 emissioni obbligazionarie del gruppo Monte dei Paschi di Siena. Si tratta di titoli le cui negoziazioni (quando sono possibili per via della quotazione su mercati regolamentati) sono state bloccate dalla delibera Consob numero 19833 del 22 dicembre scorso che riguarda tutti i «titoli emessi o garantiti da Banca Mps e gli strumenti finanziari aventi come sottostante titoli» di Mps, trattati su mercati regolamentati e nei sistemi multilaterali di negoziazione italiani, come anche sui sistemi di internalizzazione sistematica.

I bond del gruppo Mps/1

Visualizza

Tutte le caratteristiche di questi titoli sono contenute nella tabella allegata, realizzata sui dati di Skipper Informatica. La prossima emissione in scadenza è la Mps senior tasso fisso 4,5% taglio minimo da 5mila euro (un titolo retail), codice Isin IT0004702269, che scadrà il 29 aprile, del controvalore di 450 milioni. Le più “lontane” nel tempo sono due titoli zero coupon retail di taglio minimo da mille euro dell'ex Banca Agricola Mantovana, in scadenza il 20 febbraio 2031, da 72,8 e 19,6 milioni, dai rispettivi codici Isin IT0003107767 e IT0003120919.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...