Moto e scooter, ecco le novità più attese del 2021

11/12Altri Motori

Benelli Leoncino 800

default onloading pic

Presentata a Eicma 2019, la Benelli Leoncino 800 doveva arrivare quest'anno ma l'epidemia ha scombinato i piani della casa pesarese di proprietà cinese. La Leoncino 800 monta il conosciuto bicilindrico parallelo a quattro tempi raffreddato liquido di 754 cc dalla costruzione tradizionale, con distribuzione doppio albero a camme in testa e quattro valvole per cilindro; la potenza massima è di 76,2 cv a 9mila giri. Tradizionale la ciclistica: telaio in traliccio di tubi con piastre in acciaio, sospensione posteriore con forcellone a due bracci e un unico ammortizzatore in posizione centrale regolabile nel precarico e nel freno in estensione; all'anteriore troviamo la forcella Marzocchi a steli rovesciati di 50 mm regolabile in tutte le funzioni. L'impianto frenante è Brembo, con dischi di 320 mm € 260 mm, su cerchi da 17”. L'arrivo della Leoncino 800 (anche in versione Trail, con ruota anteriore da 19”, sospensioni con escursione “maggiorata” e pneumatici semi tassellati) è previsto per la primavera 2021.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti