SUPERLUSSO

Bentley Flying Spur, arriva la terza generazione della berlina quattro porte

La terza generazione della berlina quattro porte Grand Tourer Bentley si chiama Flying Spur e monta un motore V12 6 litri da 608 cv.

di Giulia Paganoni


default onloading pic

2' di lettura

Massima espressione della berlina Gran Turismo. Bentley Flying Spur è la terza generazione della berlina quattro porte Gt della casa britannica e conserva il nome della versione precedente.
Trazione integrale e quattro ruote sterzanti
Costruita su una piattaforma completamente nuova, la nuova Flying Spur unisce una serie di innovazioni tra cui il nuovo ed avanzato telaio in alluminio e composito e lo sterzo di tipo elettronico che per la prima volta troviamo ad equipaggiare una Bentley. Questa è anche la prima volta che la tecnologia a quattro ruote sterzanti viene abbinata alla trazione integrale.

Sportiva ed eleganza si fondono
Il look è atletico e fonde linee da berlina sportiva con la raffinatezza di un'auto da rappresentanza. Questo è dovuto alla posizione avanzata dell'assale anteriore che va a vantaggio del passo. Le linee muscolose sono state valorizzate nella parte posteriore grazie al nuovo disegno dei gruppi ottici, con matrice Led ad effetto cristallo che disegnano una B. Nell'anteriore domina la calandra, come marca stilistica delle Bentley. Non mancano grandi cerchi delle dimensioni di 21 e 22 pollici.

Interni dominati da materiali di qualità
Gli interni sono dominati da materiali di alta qualità (legno e pelle) con nuovi disegni in 3D dei pannelli posta accompagnati a una serie di nuove tecnologie. Al centro della plancia l'esclusivo display rotante che firma questa sezione della vettura a completamento del cruscotto con la scelta di uno schermo touch da 12.3 pollici. Anche i passeggeri posteriori dispongono di un display per la gestione delle principali funzioni, come il controllo della climatizzazione, delle tendine laterali e posteriori.

Sistemi di assistenza alla guida aggiornati
Per quanto riguarda i sistemi di assistenza alla guida, Bentley Flying Spur dispone di tecnologie di ultima generazione, come il sistema di guida notturna a raggi infrarossi-traffic assist-Blind Spot Warning-Head Up Display. Garantita anche la connettività di bordo, grazie al wi-fi hotspot integrato che consente di tenere il guidatore costantemente in contatto con una serie di funzioni in tempo reale e servizi connessi.

Il comfort di bordo grazie a nuovi sistemi
Da sottolineare la dotazione di serie dell'innovativo sistema Active All Wheel Drive and Bentley Dynamic Ride, il primo sistema anti rollio a 48v, per garantire un comportamento su strada di impareggiabile maneggevolezza e piacere nelle prestazioni.
Un ulteriore passo avanti è stato compiuto nella tecnologia delle sospensioni, che introduce oggi una soluzione innovativa, con un nuovo sistema ad aria a tre camere per garantire una gamma molto più ampia di regolazioni e di reazione della sospensione per un comfort assoluto, ma anche e soprattutto per assicurare un maggiore controllo del corpo vettura che consente di guidare in modo sportiveggiante come mai prima, nel segmento delle berline di lusso.

    Motore: 12 cilindri turbo da 608 cv
    Il cuore della Bentley Flying Spur è una versione aggiornata dell'ormai noto 6 litri a 12 cilindri turbo da 608 cv, abbinato ad un avanzato cambio automatico 8 rapporti a doppia frizione. Estremamente veloce e preciso, consente cambi di marcia ancora più fluidi e veloci. prestazioni da vera auto sportiva, facendo segnare un tempo di 3,7 secondi nel passaggio da 0 a 100 chilometri orari ed una velocità massima di 333Km/h.

    Riproduzione riservata ©
    Per saperne di più

    loading...

    Brand connect

    Loading...

    Newsletter

    Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

    Iscriviti
    Loading...