nel principato

Berlusconi ricoverato a Monaco per un problema cardiaco. «Sono in buone condizioni, controlli di routine»

Silvio Berlusconi è stato ricoverato al Centro cardio toracico, ospedale specializzato del Principato. Lo ha detto il suo medico di fiducia, Alberto Zangrillo. Oggi era atteso per una deposizione spontanea al processo Ruby-ter

Berlusconi in ospedale a Monaco per problemi cardiaci

Silvio Berlusconi è stato ricoverato al Centro cardio toracico, ospedale specializzato del Principato. Lo ha detto il suo medico di fiducia, Alberto Zangrillo. Oggi era atteso per una deposizione spontanea al processo Ruby-ter


2' di lettura

Silvio Berlusconi è stato ricoverato al Centro cardio toracico di Monaco, ospedale specializzato del Principato. È stato Alberto Zangrillo, medico di fiducia di Silvio Berlusconi, a decidere il suo ricovero a Monaco per “un problema cardiaco aritmologico”. “Lunedì - ha spiegato Zangrillo, sono andato d'urgenza dove risiede temporaneamente il presidente, nel Sud della Francia, per un aggravamento” e “ho imposto il ricovero ospedaliero a Monaco perché non ho ritenuto prudente non affrontare il trasporto in Italia”.

Il rinvio del processo Ruby ter

Motivo per cui è stato rinviato all'8 aprile il processo Ruby ter a Siena: gli avvocati Federico Cecconi e Enrico Demartino, difensori di Silvio Berlusconi, hanno presentato richiesta di legittimo impedimento perchè Berlusconi si sta sottoponendo ad accertamenti sul suo stato di salute in ospedale. La procura non si è opposta e il tribunale ha accolto la richiesta e disposto il rinvio del processo. Sempre all'udienza di oggi la difesa di Berlusconi ha depositato una sua dichiarazione spontanea scritta nella quale si dichiara innocente. L'ex premier a Siena, dove oggi era atteso per una deposizione spontanea, è imputato per corruzione in atti giudiziari. Secondo l'accusa avrebbe pagato il pianista senese di Arcore, Danilo Mariani, a sua volta imputato, per indurlo a falsa testimonianza sul caso Olgettine. Il pm Valentina Magnini ha chiesto per Berlusconi una condanna a 4 anni e 2 mesi di reclusione.

Loading...

Berlusconi: «Controlli di routine»

«Desidero tranquillizzare tutti: sono in buone condizioni di salute, il mio ricovero si è reso necessario solo per alcuni accertamenti poco più che di routine impostimi dalla prudenza dei miei medici curanti. La mia attività prosegue normalmente, in costante contatto con i miei collaboratori e i protagonisti della vita pubblica, in questo momento così difficile per il paese». Così il leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti