l’epidemia negli stati uniti

Biden: chiederò a tutti di indossare mascherine per 100 giorni  

Il presidente eletto cambia strategia rispetto a Trump e conferma Fauci alla guida del team per la lotta al coronavirus

di R.Es.

default onloading pic
(AFP)

Il presidente eletto cambia strategia rispetto a Trump e conferma Fauci alla guida del team per la lotta al coronavirus


2' di lettura

«Il primo giorno che sarò alla Casa Bianca, dopo l’inaugurazione, chiederò agli americani di indossare la mascherina per un periodo di 100 giorni. Solo 100 giorni, non per sempre. Penso che se lo faremo vedremo una significativa riduzione dei contagi grazie anche alle vaccinazioni». Il presidente eletto Joe Biden ha chiarito, in un’intervista alla Cnn, che intende affrontare la pandemia in modo molto diverso da Donald Trump, contrario alla mascherina fino al punto da essersi contagiato insieme a gran parte del suo staff. Biden, che diventerà presidente il 20 gennaio, ha aggiunto che confermerà Antony Fauci alla guida del team per la lotta a Covid-19.

L’esempio di Biden e Harris

Sebbene il presidente degli Stati Uniti non abbia il potere di ordinare ai cittadini di indossare la mascherina, Biden ha sottolineato che darà per primo l’esempio insieme alla sua vice Kamala Harris indossando sempre la mascherina. Inoltre, userà i suoi poteri ordinando che la mascherina sia obbligatoria in tutti gli edifici federali, e anche sui mezzi di trasporto interstatali, gli aerei e gli autobus. Le compagnie aeree e di trasporto pubblico, del resto, già richiedono ai passeggerti di indossare le mascherine.

Loading...

«Fiducia nei vaccini»

Biden, 78 anni, ha annunciato che non appena il vaccino sarà disponibile, dopo il via libera delle autorità regolatorie, se lo farà ineittare in pubblico per dimostrare agli americani che non ci sono rischi. «La gente ha perso fiducia nel funzionamento del vaccino» ha detto.

Invito a Trump all’inaugurazione

Trump non ha ancora ammesso la sconfitta e, nonostante molti ricorsi siano stati rigettati dalle autorità statali, il suo comitato elettorale continua a raccogliere fondi per sostenere le battaglie legali contro l’esito del voto. Nell’intervista Biden ha quindi auspicato che Trump presenzi all’inaugurazione ormai imminente. «La sua presenza sarebbe importante - ha dichiarato - per dimostrare che ci sarà un trasferimento pacifico dei poteri con le due squadre a stringersi la mano per andare avanti».


Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti