scontro dopo le parole dell’ex vice di Obama

Biden: «Russia aiuta Lega e M5s». Cinque stelle: «Insinuazioni inaccettabili»

L’ex vicepresidente Usa Joe Biden e Barack Obama

1' di lettura

La Russia ha interferito con il referendum costituzionale italiano dell'anno scorso, e sta aiutando la Lega e il Movimento 5 Stelle in vista delle prossime elezioni parlamentari. La denuncia viene dall'ex vice presidente degli Stati Uniti Joe Biden, in un articolo ('Come resistere al Cremlino') pubblicato sulla rivista Foreign Affairs insieme all'ex vice assistente segretario alla Difesa Michael Carpenter. Gli autori sostengono che Putin ha lanciato una campagna interna e internazionale per conservare il potere, basata su corruzione, ingerenza militare e politica.

M5s, Biden inaccettabile, rispettare voto Italia
Biden inaccettabile, è quanto sottolinea un post su Facebook del Movimento Cinque Stelle. «Bisogna saper perdere. E soprattutto bisogna rispettare il voto. Un anno fa l'allora governo americano e quello italiano puntarono sulla vittoria del Sì al referendum. Oggi Biden dice che è colpa della Russia, come dice che è colpa della Russia se Trump ha vinto e il suo partito ha perso. Biden si spinge oltre e dice che la Russia sta aiutando il Movimento 5 Stelle. L'ex vicepresidente Usa non porta nessuna prova. Questo è inaccettabile».

Loading...
Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti