Ricettività

Bioedilizia, il modello Greeneria fa scuola

A Guarene la Country house offre un servizio di e-commerce di prodotti green e una ricettività che risulta completamente

di Filomena Greco

Cascina ecosostenibile.  Nel cuore delle Langhe, a Guarene, la Country house di Greeneria è stata ristrutturata seguendo i dettami rigorosi della bioedilizia. Anche il modello di ricettività è realizzato usando materiali e prodotti eco al 100%

3' di lettura

Nasce dalla passione “di famiglia” per l’architettura e l’arte e punta a diventare un format per il recupero in chiave green di cascine e immobili storici. La Greeneria di Guarene è una green house a tutti gli effetti: immersa nelle colline delle Langhe, è il frutto di interventi edilizi e di recupero ispirati alla bioedilizia. Ma è anche una country house con stanze per gli ospiti e un modello di accoglienza sviluppato all’insegna della sostenibilità.

Loading...

Accoglienza green

I tre appartamenti indipendenti per gli ospiti sono stati interamente ristrutturati con materiali sostenibili, frutto di una ricerca durata anni, allestiti ed arredati con prodotti e soluzioni sviluppate per realizzare un modello green. «Dal 2016 quando abbiamo aperto abbiamo avuto tantissimi ospiti da ogni parte del mondo grazie anche all’appeal turistico dell’area Langhe e Monferrato, diventata nel 2014 Patrimonio Unesco» racconta Andrea Gandiglio, ceo della società. «Questa country house – aggiunge – ci serve per mostrare e far toccare con mano le caratteristiche di una ristrutturazione in bioedilizia, con i confort e i benefici di questo tipo di interventi. All’interno degli appartamenti poi mettiamo a disposizione prodotti di ogni genere, che arrivano dal percorso di ricerca e dalla selezione fatta dalla Greeneria». Dai prodotti per la colazione fino al vino per arrivare ai materassi in lattice naturale, le lenzuola di cotone organico, i detergenti eco e i saponi. «Tutto quello che è presente negli appartamenti per gli ospiti ha una matrice ecosostenibile e possono essere acquistati anche sulla nostra piattaforma di ecommerce». Ora la sfida è aprire una fase ulteriore di sviluppo con la selezione di nuovi edifici storici in tutta Italia da recuperare secondo i dettami della bioedilizia da destinare alla ricettività. Una decina le manifestazioni di interesse, con l’obiettivo di costruire un vero e proprio network di ricettività green, dalla Sicilia al Friuli.

E così tre settori apparentemente molto distanti tra loro come la bioedilizia, la ricettività e l’ecommerce in realtà sono parte di un unico progetto. «Questo modello di business è stato frutto di un lavoro lungo, funziona con gli ospiti e rappresenta un modo di fare business sano, in un’ottica di partnership più che di fornitura». L’ultimo sviluppo del progetto vede oltre all’e-commerce “centrale” i primi 10 e-commerce satellite su piattaforma Letsell.

Modello di business

Il modello di business della Greengrass, società di cui sono soci Andrea Gandiglio e suo padre Roberto è molto particolare, nasce dalla tradizione di famiglia nel settore edilizio e architettonico e si arricchisce dell’interesse di Andrea per la green economy. «Quando nel 2013 sono diventato l’amministratore della società – racconta – ho deciso di ibridare il business di famiglia con nuovi sviluppi e così è nata l’idea della Greeneria». Intorno al concept si aggregano produttori e artigiani di diversi settori merceologici collegati alla green economy, non solo nella bioedilizia. A cominciare dai produttori di vini biologici e biodinamici, di materiale tessile organico, di attrezzi fitness di ecodesign. Il punto di partenza sono i requisiti di eccellenza dei prodotti,sia dal punto di vista qualitativo che ambientale.

Una doppia anima dunque per Greeneria: da un lato una struttura ricettiva in una delle destinazioni più importanti del Piemonte, dall’altro uno showroom per far conoscere il caso di studio nato dall’applicazione di un modello di bioedilizia al restauro della cascina. Un modello diventato poi un vero e proprio protocollo – GBC Historic Building – sviluppato per il recupero di cascine e manufatti storici in chiave green.

Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti