ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùCriptovalute

Bitcoin scende sotto i 43.000 $ dopo la Fed, torna a livello flash crash di dicembre

In discesa anche le altre monete digitali. I verbali della Banca centrale americana hanno fatto scattare il sell-off sugli asset più rischiosi e le vendite sui tech

di Chiara Di Cristofaro

(REUTERS)

2' di lettura

(Il Sole 24 Ore Radiocor) - Ancora vendite sul Bitcoin, dopo lo scivolone del 5 gennaio e della notte che ha riportato la critovaluta al livello del flash crash del dicembre scorso. La principale criptovaluta per valore di mercato è scambiata in calo dell'8,5% a 42.882 dollari. I verbali della Fed che hanno fatto scattare il sell-off sugli asset più rischiosi e le vendite sui tech stanno penalizzando tutte le criptovalute. La banca centrale Usa si è mostrata pù 'hawkish' del previsto, non solo con i tre tagli dei tassi previsti per il prossimo anno ma anche con l'intenzione di ridurre il bilancio prima di quanto stimato, dopo l'espansione senza precedenti avvenuta durante la pandemia che ha portato il valore degli asset detenuti a 8.800 miliardi di dollari.

Il Bitcoin ha toccato un minimo a 42.505 dollari nelle contrattazioni asiatiche, livelli che non si vedevano dall'inizio di dicembre 2021. Il Bitcoin ha messo a segno un rialzo del 500% dalla fine del 2019. Scendono anche le altre criptovalute: Ethereum, la seconda criptovaluta per valore di mercato, è tornata ai livelli del 13 ottobre 2021 e scambia intorno ai 3.400 dollari (-11%). Coinbase perde l'1% a 232 dollari dopo aver perso il 7% nella seduta precedente, Marathon Digital cede il 2,3% dopo il -13% della vigilia e MicroStrategy è in calo dell'1,6% dopo il -7,6% precedente. Secondo alcuni osservatori, il sell-off che sta colpendo le criptovalute potrebbe indicare anche in questo caso che questi asset seguono sempre di più l'andamento dei titoli tecnologici, con il Nasdaq che mercoledì ha lasciato sul terreno il 3,4%, il calo peggiore dal marzo scorso.

Loading...
Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti