Hi-Tech

Bmw, al Ces 2022 debuteranno il mega suv iX M60 e l’auto che cambia colore

La fiera dell'hitech che si svolgerà a Las Vegas dal 5 all'8 di gennaio ha in programma diverse anteprime automobilistiche. Una di queste è la versione più performante del suv elettrico

di Corrado Canali

2' di lettura

Bmw utilizzerà il Consumer Electronic Show che si svolge ogni anno nella capitale del Nevada per presentare la versione più prestazione del suv elettrico iX, la M60, ma non solo. Visto che ci sono in programma dei veri e propri effetti speciali in perfetta sintonia con l'evento di inizio anno. Il brand di Monaco, infatti, svelerà una nuova tecnologia che consentirebbe di cambiare il colore esterno di una vettura Bmw schiacciando semplicemente un solo pulsante.

Si potrà cambiare colore alla propria Bmw?

Non è ancora chiaro come il sistema funzionerà, visto che alla Bmw non intendono anticipare nulla, per non giocarsi la sorpresa al Ces, ma si tratta quantomeno di un'idea interessante perchè consentirebbe ai proprietari di Bmw di cambiare colore alla loro vettura anche per un semplice sfizio. Ma le sorprese di Bmw al Ces 2022 non finiscono qui. L’altro debutto è un’esperienza multimediale del tutto inedita a bordo di un’auto del brand premium Bmw. La sfida alla Tesla è anche in queste cose.

Loading...

Un’inedita esperienza cinematografica a bordo

Anche in questo resta una cortina di mistero, ma è possibile che la casa automobilistica tedesca trasformi il suo nuovo display curvo in un enorme schermo cinematografico. Resta da capire come, ma sembra un’eventualità possibile in quanto il display si basa su un quadro strumenti digitale da 12,3 pollici che è abbinato allo schermo del sistema di infotainment ancora più grande da 14,9 pollici. Da capire come utilizzare questa nuova funzione.

La M60 debutta al Ces e festeggia i 50 anni della M

A parte, però, le due soluzioni decisamente di tipo scenografico, la grande novità di Bmw al Ces sarà l’introduzione dell’iX M60. La casa automobilistica non ha anticipato ancora molto sul nuovo modello, ma in precedenza aveva confermato che sarebbe stato il primo Sports Activity Vehicle completamente elettrico di Bmw M GmbH che festeggia nel 2022 i 50 anni di attività per la divisione ad alte prestazioni di Bmw che verrà celebrato il prossimo 24 maggio.

La super iX M60 è accreditata di oltre 600 cv

Bmw ha anche affermato che il crossover avrà lo stesso powertrain con doppio motore elettrico e trazione integrale della iX xDrive50 ma con un upgrade di potenza che dovrebbe essere pari ad oltre 600 cv rispetto al 523 cv. della xDrive50 che dovrebbe consentire un'accelerazione da 0 a 100 kmh in 4,4 secondi e una esterno più aggressivo che non a caso dovrebbe incorporare alcune delle principali soluzione estetiche in chiave naturalmente racing già introdotte in precedenza dalla berlina elettrica i4 nella variante più hot M50.

Il powertrain della iX M60 per la Rolls Spectre

Senza contare che il powertain della nuova iX M60 potrebbe essere adottato dall'annunciata ammiraglia elettrica di Rolls-Royce, la Spectre in arrivo nel 2023. E' noto il brand inglese fa parte del gruppo Bmw e nonostante lo sviluppo della Spectre sarà portato a termine da Rolls, potrebbe esserci una sinergia per il powertrain che sarà quella della versione più potente dell'iX, la M60. L'ammiraglia elettrica di Rolls-Royce verrà prodotta a mano a Goodwood nello stesso impianto di assemblaggi dove vengono assemblati gli altri modelli.

Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti