Beve

Bmw iX1, arriva l’elettrica compatta bavarese

Non soltanto versioni elettrificate, plug-in e bev, ma anche a benzina e diesel per un rinnovato crossover

di Corrado Canali

2' di lettura

Oliver Zipse che è presidente del consiglio di amministrazione di Bmw Ag, in occasione della conferenza annuale di bilancio 2022, ha confermato che l’iX1, la versione a batteria della X1 arriverà alla fine di quest'anno e che erediterà la più recente tecnologia di connettività introdotta dal suv elettrico di punta, la iX, così come ne beneficerà anche l'ammiraglia a ruote alte l'XM un’altra delle novità di quest'anno e i due restyling previsti nel 2022 della Serie 3 e dell’X7.

Il nuovo frontale dell’iX1 è anticipato da un teaser

La casa automobilistica ha pubblicato il primo teaser del crossover rivelandone il design del frontale. Il profilo dell’iX1 mostra dei fari aggressivi con grafica a Led, ma angolare, una grande griglia con reni collegati e delle prese d’aria verticali nei paraurti evidenziate in blu, dettagli simili a quelli della rinnovata iX3. Il teaser è anche un’anteprima per la nuova famiglia X1 con motori anche termici che dovrebbe condividere la maggior parte dei pannelli della carrozzeria con l’iX1, con l’eccezione delle specifiche riservate ai veicoli elettrici per i paraurti anteriori e posteriori.

Loading...

A bordo ci sarà il display curvo e il sistema iDrive 8

Come già visto nelle numerose fotografine spia sia dell’X1/ che dell’iX1 l’interno proporrà un cruscotto digitale che condivide il display curvo e il sistema iDrive 8 derivato da quello della nuova Serie 2 Active Tourer appena lanciata. Bmw ha poi fatto sapere che l’iX1 sarà più spaziosa rispetto a quella attuale, ma manterrà dimensioni compatte, confermando, di fatto, le insistenti voci su una maggiore abitabilità a bordo della nuova X1 in arrivo come detto alla fine del 2022.

I livelli di autonomia saranno pari ad oltre 400 km

Sebbene non si conoscano ancora i dati di potenza e di coppia del propulsore completamente elettrico, Bmw ha comunque confermato che la nuova iX1 a batteria sarà equipaggiata di serie con la più recente tecnologia del brand e cioè l’eDrive di quinta generazione. Possiamo sin da ora immaginare anche che i livelli previsti per l’autonomia in elettrico puro del nuovo modello dovrebbero essere compresi 412-438 km contabilizzati sulla base degli standard WLTP.

Prevista anche una version più sportiva siglata M35i

La casa automobilistica bavarese offrirà una varietà di propulsori per il suv entry-level seguendo la stessa strategia introdotta coi più grandi X3 e iX3. La terza generazione dell’X1 sarà, infatti, disponibile sia con motori a benzina che diesel, oltre che con ibridi plug-in ed elettrici grazie alla flessibilità della piattaforma UKL/FAAR aggiornata che sarà utilizzata per tutti i modelli compatti di Bmw e Mini. Si ipotizza anche che la nuova X1 offrirà una versione più sportiva siglata M35i.

A fine 2022 saranno 15 i modelli elettrici di Bmw

Bmw amplierà l'offerta di modelli elettrici per arrivare fino a 15 vetture completamente a batteria entro la fine di quest'anno con l'obiettivo di coprire il 90 percento dei segmenti di mercato. Il prossimo passo, invece, sarà la piattaforma dedicata esclusivamente ai veicoli elettici che arriverà a metà di questo decennio per supportare la nuova generazione di modelli 100% elettici che contribuiranno ad ampliare l'offerta futura di Bmw che si annuncia sempre più elettrificato.


Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti